Pirandello e il cinema: proiezioni e incontri - Spazio Oberdan - Milano

Milano Movie Week 2018

07/08/2018

Fino a venerdì 21 settembre 2018

Liolà

TERMINATO

Milano - All'interno delle iniziative raccolte nel nuovo contenitore della Milano Movie Week 2018, la Fondazione Cineteca italiana organizza una serie di incontri e proiezioni per condividere e commentare insieme l'arte del cinema. Da venerdì 14 a venerdì 21 settembre 2018, l'associazione propone anche un palinsesto interamente dedicato a Luigi Pirandello e al cinema tratto dalla sua opera.

Milano - Per tutta la settimana, sei proiezioni di lungometraggi ispirati da Pirandello, fra i quali anche un film muto con accompagnamento dal vivo al pianoforte. In programma anche una lezione-seminario sulle trasposizioni su grande schermo di pièce e romanzi dello scrittore siciliano. Tutti gli eventi sono ospitati nello Spazio Oberdan a Milano.

Milano - Il programma di iniziative organizzate dalla Fondazione Cineteca sul cinema di Pirandello prevede il seguente calendario di proiezioni ed eventi:

  • Venerdì 14 settembre, ore 19.00 - seminario Luigi Pirandello e il cinema, a cura dei critici del sito cinematograficio Long Take. Il rapporto tra Luigi Pirandello e il mondo del cinema fu indubbiamente complesso, a volte persino conflittuale, ma sempre contraddistinto da una forte curiosità, come dimostra la scrittura del romanzo Si gira del 1916, successivamente ripubblicato, nel 1925, come I quaderni di Serafino Gubbio operatore. L'incontro vuole raccontare anche la storia dei registi che hanno scelto di adattare i lavori di Pirandello al grande schermo: dai fratelli Taviani a Marco Bellocchio, passando per Mario Monicelli. Si darà anche il giusto spazio alla filmografia di alcuni autori stranieri che sono stati fortemente influenzati dai testi di Pirandello. Ingresso libero.
  • Venerdì 14 settembre, ore 21.15 - proiezione del film Enrico IV. La pellicola è il primo film interamente tratto da un’opera drammatica di Pirandello e l’ottavo e ultimo dei film pirandelliani realizzati nel periodo del muto. Il titolo originale La fuga nella notte (Die Flucht in die Nacht) rimandava simbolicamente all’oscurità della mente e dell’animo in cui il protagonista sprofonda due volte. Accompagnamento dal vivo la pianoforte di Francesca Badalini.
  • Sabato 15 settembre, ore 15.00 - proiezione di Kaos.
  • Lunedì 17 settembre, ore 17.00 - proiezione di Ma non è una cosa seria.
  •  Lunedì 17 settembre, ore 19.00 - proiezione di Tu ridi. Invitato l’attore protagonista Antonio Albanese.
  • Giovedì 20 settembre, ore 17.00 - proiezione di Liolà.
  • Venerdì 21 settembre, ore 16.30 - proiezione di Le due vite di Mattia Pascal.

Prezzo dei biglietti per le proiezioni su Pirandello e Cinema: ingresso intero 7,50 euro, ridotto 6 euro (con cinetessera e per studenti universitari muniti di tessera universitaria). Ingresso con l'abbonamento Musei Lombardia e studenti universitari 6.50 euro. Ingresso nei giorni feriali (spettacolo ore 17.00) 5 euro con cinetessera. I biglietti possono essere acquistati in prevendita alla cassa di Spazio Oberdan da una settimana prima dell'evento, nei giorni e negli orari di apertura della biglietteria.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 24/05/2019 alle ore 01:38.

Approfondisci con: Milano Movie Week 2018: Fuoricinema e un programma di eventi lungo una settimana ,

Potrebbe interessarti anche: Cinema Bianchini Segreto: proiezioni in un luogo antichissimo di Milano, fino al 15 settembre 2019 , Soggettiva Nicolas Winding Refn: proiezioni gratuite di 13 film americani dimenticati degli anni '60 e '70, fino al 24 maggio 2019 , La Statale Cinema 2019: proiezioni gratuite, il programma dei film, fino al 27 maggio 2019 , Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock and Roll, il film al cinema per 3 giorni, fino al 24 maggio 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.