Paolo Migone in Beethoven non è un cane

06/08/2018

Sabato 26 gennaio 2019

Ore 21:00

© teatrotirinnanzilegnano.it

Acquista biglietti

Legnano (Milano) - Dietro il sipario c'è un deejay, sì, ma di musica classica. Un pazzo con le cuffie e l’occhio spiritato sopra vecchi vinili, incredulo verso quegli adolescenti che identificano Beethoven in un grosso e simpatico cane San Bernardo. E che si è stufato di sentire in giro: bella quella musica, è della pubblicità. Povero Mozart.

Legnano (Milano) - Il folle con le cuffie è Paolo Migone, con le maniche tirate su a riesumare una musica classica ancora viva. Parlerà di lei, della sua forza e dolcezza: strapperà un sorriso con aneddoti spassosi e parlando di grandi compositori, dei loro amori e dei loro drammi.

Legnano (Milano) - Beethoven non è un cane è uno spettacolo di e con Paolo Migone. Regia di Daniele Sala.   

Potrebbe interessarti anche: Mary Poppins. Il Musical, fino al 27 gennaio 2019 , I Legnanesi: Settanta voglia di ridere c'è, fino al 3 marzo 2019 , Ale e Franz. Nel nostro piccolo, dal 21 gennaio al 22 gennaio 2019 , Cenerentola on Ice, con The Imperial Ice Stars, dal 22 gennaio al 27 gennaio 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Old man & the gun Di David Lowery Drammatico 2018 Forrest Tucker è un rapinatore di banche che si potrebbe definire seriale. A 77 anni e dopo 16 evasioni, anche da carceri come San Quintino, non ha smesso, insieme a due soci, di organizzare dei colpi decisamente originali. Utilizzando il suo fascino... Guarda la scheda del film