Spirit in Blues: Veronica Sbergia & Max De Bernardi e Dodo & Charlie in concerto - Spirit de Milan - Milano

01/08/2018

Domenica 12 agosto 2018

Ore 21:00

© Veronica Sbergia & Max Bernardi / facebook

TERMINATO

Milano - La serata Spirit in Blues della domenica allo Spirit de Milan ospita, il 12 agosto dalle 22.00, il progetto The Red Wine Serenaders, con cui Veronica Sbergia e Max De Bernardi hanno vinto dell'European Blues Challenge nel 2013.

Milano - Il repertorio dei The Red Wine Serenaders prevede un blues che strizza l'occhio alla roots americana, con incursioni quindi nel country, nel folk, nel ragtime e nello swing. Il tutto suonato con strumenti acustici da Max & Veronica: il duo mantiene alta l'attenzione per la tradizione, riuscendo nello stesso tempo a rendere fresca ed estremamente godibile da parte del pubblico la sua proposta musicale blues.

Milano - Alle 21.00, in apertura a Max & Veronica suoneranno per la prima volta a Spirit in Blues Dodo & Charlie. Il duo, proveniente da Torino, mette in pista le roventi armoniche di Dodo, insieme alle sue drum-machine a pedali, accompagnate da voce e chitarra di Charlie Prandi. Il loro repertorio? Naturalmente blues, condito con country, swing e rock'n'roll.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 19/02/2019 alle ore 14:37.

Potrebbe interessarti anche: Metallica in concerto - Milano Summer Festival 2019, 8 maggio 2019 , Milano Latin Festival 2019 ad Assago, dal 13 giugno al 17 agosto 2019 , Eros Ramazzotti in concerto - Vita ce n’è World Tour 2019, dal 5 marzo al 9 marzo 2019 , Ed Sheeran in concerto a San Siro, 19 giugno 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Rex Un cucciolo a palazzo Di Ben Stassen Animazione Belgio, 2019 Da quando ha fatto il suo ingresso a Buckingham Palace, Rex conduce una vita immersa nel lusso. Dotato di uno spirito da capobranco, ha rimpiazzato il posto dei tre Corgi nel cuore di Sua Maestà. La sua arroganza può risultare alquanto irritante...... Guarda la scheda del film