Yoga Festival Milano 2018 - Palazzo del Ghiaccio - Milano

10/07/2018

Fino a domenica 21 ottobre 2018

TERMINATO

Milano - Quella per il benessere è una passione che va condivisa. Per questo nasce, e torna nel 2018 con la tredicesima edizione, lo Yoga Festival Milano, in programma da venerdì 19 a domenica 21 ottobre 2018. Nuovo anno, nuova sede: ad ospitare gli incontri e le lezioni dedicate allo yoga quest'anno le sale del Palazzo del Ghiaccio a Milano.

Milano - Conosci te stesso? L'edizione 2018 dello Yoga Festival Milano si propone di aiutare esperti, principianti e neofiti a rispondere a questa domanda. La conoscenza dello yoga e la sua pratica aiutano l’individuo a trovare centratura e vero sè, consapevolezza e presenza: senza dimenticare volontà, costanza e intenzione richieste a chi pratica. Venerdì 19 ottobre è la giornata delle masterclass, la Masterclass Day: solo classi di formazione, per insegnanti e praticanti avanzati, con rilascio di attestato di frequenza. Sabato 20 e domenica 21, le porte si aprono a tutti, per incontrare scuole e centri di yoga e ayurveda, con presentazioni, conferenze, freeclass per principianti, classi per praticanti più esperti e tante attività.

Milano - Nei giorni dello Yoga Festival Milano 2018 è possibile praticare con e avvicinare alcuni dei più accreditati e qualificati maestri di yoga presenti in Italia e all’estero. Ospite d'eccezione Swami Govindananda, uno dei nomi più conosciuti nel modo dello yoga, che dall'India porta al festival la sua più che trentennale esperienza di insegnante di Bhakti yoga, lo yoga della devozione. I tre incontri in programma sono una sorgente di stimoli - con meditazioni, recita di mantra, domande e risposte - a immaginare un approccio alla vita diverso, yogico, interiore: niente di meglio per il momento che stiamo vivendo.

Per la prima volta al festival anche: Nico Luce, argentino, insegnante dal notevole magnetismo che lo ha reso conduttore di classi molto coinvolgenti; Dayna Seraye, americana e già fondatrice di Hanuman Festival, uno degli eventi yoga più conosciuti negli Stati Uniti, che porta a Milano la sua pratica flow; la giovane Morena Shree Sundari Firpo, con lo yoga della tradizione e il suono dell'harmonium; la potente Pandhora Williams, la cui pratica intensamente fisica e sottilmente interiore coinvolge tutta la persona.

Fra gli insegnanti, da segnalare i ritorni di Stewart Gilchrist, uno degli insegnanti di yoga più influenti di Londra, amato da calciatori, rockstar e aristocratici inglesi; Gabriella Cella, la più influente insegnante in Italia, con il suo metodo RatnaYoga per l'armonia dell'energia della donna; Antonio Nuzzo, anche quest'anno conduttore dello spazio Riflessioni Yoga dedicato al commento dei testi antichi; Anna Inferrera, che insieme a Nuzzo ha condotto la classe collettiva da oltre 1000 persone il 21 giugno scorso a Milano; David Sye, bad boy dello yoga e considerato uno dei più influenti insegnanti della Gran Bretagna, con YogaBeats, lo yoga che aiuta a superare i conflitti personali; Monica Bertauld, 30 anni di insegnamento appreso direttamente da B.K.S. Iyengar di cui si ricorda ques'aanno il centenario; Carla Nataloni, con lo Yoga Ormonale, che tanto successo ha avuto lo scorso anno, quest'nno proposto anche per soli uomini.

E poi tante freeclass, tenute da selezionate scuole di yoga, aperte a tutti e per ogni livello. Ma tra asana e meditazione, c’è anche tanto altro da fare in giro per l’Agorà, il cuore dello Yoga Festival: dai centri olistici di formazione o di trattamenti dove prendersi una pausa e scoprire i benefici dell’approccio olistico (dall’ayurveda allo shiatsu alla riflessologia) all’incontro con selezionati artigiani per uno shopping yogico di qualità; da un giro alla Libreria Esoterica con la più vasta selezione di libri su yoga, meditazione, ayurveda, status e tutti gli argomenti ricorrenti alle degustazioni dei the speziati YogiTea. E poi conferenze, incontri, letture per assorbire brevi perle di saggezza che a volte aprono orizzonti infiniti.

E per i bambini? Sempre presente, lo Spazio Bimbi è come ogni anno un angolo magico all’interno dello Yoga Festival Milano per far conoscere a mamme e bambini i benefici che lo yoga può dare sin dalla tenera età, con corsi e sessioni tenuti da insegnanti esperti dell’Aipy - Associazione italiana pedagogia yoga. Nella nuova sede del Palazzo del Ghiaccio non manca infine un ristoro green dove gustare cibo sano e salutare.

L'ingresso allo Yoga Festival Milano 2018 è gratuito con tessera associativa (che costa 10 euro e si può richierdere direttamente in loco; sono esenti bambini fino a 12 anni, over 70 e disabili). Il programma completo dello Yoga Festival Milano 2018 è consultabile sul sito ufficiale.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/05/2019 alle ore 20:49.

Potrebbe interessarti anche: Social Camper 2019: consulenze ed esami gratuiti su pelle e benessere donna, fino al 20 giugno 2019 , La buona salute: alimentazione, intestino e buonumore con Pier Luigi Rossi e Patrizio Roversi, 21 maggio 2019 , Beyond the Castle, esperienza di realtà virtuale al Castello Sforzesco, fino al 30 settembre 2019 , Milano Latin Festival 2019 ad Assago, dal 13 giugno al 17 agosto 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.