Gli Uccelli, di Aristofane - Teatro Menotti - Milano

10/06/2018

Fino a domenica 3 febbraio 2019

Ore 20:30, 19:30, 16:30

TERMINATO

Milano - Aristofane nella Grecia del 414 a.C., mentre il suo mondo si sgretola tra guerre e scontri ideologici e generazionali, riesce a fermare il tempo, a cercare una via di fuga nell’immaginario, a disegnare un impossibile mondo possibile. Uomini e Dei accumunati da corruzione e avidità, saranno da ora in poi divisi da Nubicuculia, la città costruita sulle nuvole, e dal sogno di libertà e partecipazione degli uccelli suoi abitanti, che decideranno per una vita senza leggi e senza denaro. Sarà proprio in questo spazio, quello della voglia di cambiamento, quello della rivoluzione possibile, quello delle pulsioni adrenaliniche, che proveremo a raccontare il capolavoro del più grande poeta comico della commedia classica.

Milano - Un racconto senza tempo, attualizzato nel linguaggio, tra George Orwell e Rabelais, con estrema fedeltà per le dinamiche e gli intrecci dei personaggi originari. In scena una compagnia di giovani interpreti tra parole, musica e canto in uno spettacolo che restituisce la forza comica e le emozioni della straordinaria e controversa opera del grande poeta ateniese. Traduzione di Dario Del Corno; adattamento e regia di Emilio Russo.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 24/08/2019 alle ore 13:54.

Approfondisci con: Invito a Teatro 2018-2019: spettacoli, abbonamenti e festa. 40 anni e mai così giovani ,

Potrebbe interessarti anche: We Will Rock You, musical con le canzoni dei Queen, dal 12 marzo al 22 marzo 2020 , Slava's Snowshow, fino al 12 gennaio 2020 , Arlecchino servitore di due padroni, dal 29 aprile al 17 maggio 2020 , L'uomo, la bestia e la virtù, fino al 23 febbraio 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.