My Dream Home, mostra fotografica di Elisabetta Illy e Stefano Guindani - Milano

My Dream Home, mostra fotografica di Elisabetta Illy e Stefano Guindani - Scalo Milano Outlet & More - Locate di Triulzi (Milano)

15/05/2018

Giovedì 1 gennaio 1970

© Stefano Guindani / Elisabetta Illy

CalendarioDate, orari e biglietti

Locate di Triulzi (Milano) - Dal 17 maggio al 10 giugno 2018 l'outlet Scalo Milano di Locate Triulzi (MI) presenta la mostra My Dream Home, nata dalla collaborazione dei fotografi Elisabetta Illy e Stefano Guindani e dalla loro passione per il reportage umanitario e sociale. Sei container sovrapposti nella piazza delle Fontane creano una scultura verticale dal forte impatto visivo e ospitano gli scatti realizzati dai due fotografi per raccontare attraverso un percorso emozionale la realtà dei bambini haitiani.

Locate di Triulzi (Milano) - My Dream Home è un progetto che nasce dalla volontà di Guindani e Illy per dare una voce ai piccoli haitiani che vivono nello slum di Cité Soleil, il più esteso dell’emisfero occidentale, attraverso le immagini scattate in occasione di un reportage fotografico ad Haiti organizzato insieme alla Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus. L’esposizione ha l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sulla drammatica situazione in cui versa la popolazione dell’isola, dove, nella sola Cité Soleil, le baracche in lamiera ospitano oltre 300.000 persone costrette a vivere nelle peggiori condizioni igieniche.

Locate di Triulzi (Milano) - Una originale installazione dell’artista MBU-69 effettuata tramite la tecnica del ri-collage affianca alle fotografie che ritraggono i bambini davanti ai luoghi dove vivono, i disegni che hanno realizzato della loro casa dei sogni. E il sogno di un bambino di Haiti che vive nel poverissimo slum di Cité Soleil è principalmente quello di avere una casa.

La mostra My Dream Home è ospitata all’interno di un’installazione ideata dall’architetto Piero Lissoni/Lissoni Associati, in collaborazione con Dmeco Engineering divisione Living, che prevede l’assemblaggio di container sovrapposti, colorati nelle stesse tonalità intense delle case haitiane, a suggerire un concetto astratto di abitazione. I tre container alla base ospitano la mostra fotografica, i disegni dei bambini, e il progetto di un’unita abitativa ecosostenibile, economica e versatile studiata per le esigenze di una famiglia di Haiti.

Le immagini esposte sono a disposizione del pubblico e il ricavato sarà interamente devoluto alla Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus per la costruzione di case ad Haiti nell'ambito del progetto Fors Lakay. La Fondazione aiuta l'infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo e opera in Haiti da 30 anni con progetti di istruzione, accoglienza per i bambini in condizioni di difficoltà, assistenza sanitaria, di ricostruzione e autosostenibilità.

La mostra inaugura mercoledì 16 maggio alle ore 18.30, con ospite la capitana della Nazionale Italiana di Pallavolo Cristina Chirichella, ed è poi visitabile gratuitamente fino a domenica 10 giugno nei seguenti orari: dal lunedì al giovedì, 10.00-20.00; dal venerdì alla domenica, 10.00-23.00.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 03/07/2022 alle ore 01:55.

Potrebbe interessarti anche: The Art of the Brick, mostra di Lego Art, fino al 28 agosto 2022 , Nests in Milan, mostra di Tadashi Kawamata, fino al 23 luglio 2022 , Marc Chagall: una storia di due mondi, mostra, fino al 31 luglio 2022 , Metaspore, mostra di Anicka Yi, fino al 7 agosto 2022

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.