256 secondi, piovono bombe: visita guidata e spettacolo al Rifugio antiaereo n. 87 - Milano

256 secondi, piovono bombe: visita guidata e spettacolo al Rifugio antiaereo n. 87 - Rifugio Antiaereo n. 87 - Milano

26/03/2018

Fino a domenica 15 aprile 2018

Ore 20:15, 15:15

Altre foto

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Dal 5 al 15 aprile 2018 tra le pareti del Rifugio antiaereo n. 87 di viale Bodio a Milano, che diede riparo a centinaia di cittadini durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, va in scena lo spettacolo, giunto alla sua quarta edizione, 256 secondi, piovono bombe, un racconto grottesco composto di frammenti di vita, di storia, di tragedia. Prima della rappresentazione è possibile assistere alla visita guidata al Rifugio n. 87, luogo che innesca riflessioni su un passato drammatico così come su un mondo contemporaneo dal futuro incerto.

Milano - Lo spettacolo, scritto e diretto da Cesare Gallarini, racconta schegge di bombardamenti aerei contro i civili raccontate da Cesare Gallarini (il pilota), Lorena Marconi, Cecilia Vecchio (la cittadina) e Ottavio Bordone (il giornalista). 256 secondi era il tempo medio che impiegava un ordigno d’aereo della seconda guerra mondiale dal momento dell'allarme alla deflagrazione. Sono stati, per donne, anziani, bambini, uomini innocenti di ogni parte del mondo, gli ultimi 256 secondi di vita. Sono stati anche gli ultimi secondi di molti progetti, di sogni, di idee culturali, di monumenti, di opere d'arte e di storia. La follia umana arriva a distruggere in pochi secondi quello che il genio umano è riuscito a costruire in secoli.

Milano - Prima di ogni replica lo storico ed esperto di cavità artificiali Gianluca Padovan, presidente dell'Associazione S.C.A.M. (Speleologia Cavità Artificiali Milano), guida gli spettatori nei sotterranei del Rifugio n. 87 di Milano: una visita guidata che permette di comprendere, a distanza di quasi 80 anni, i tragici e concitati momenti in cui, durante i bombardamenti di Milano, le persone correvano ai rifugi per salvarsi la vita. Nei sotterranei della scuola primaria Giacomo Leopardi rimane, ancora oggi, immerso nel silenzio e sospeso nel tempo, uno dei rifugi antiaerei ad usopubblico di Milano, descritto dal regista Ermanno Olmi nel libro Ragazzo della Bovisa, dove si possono cogliere le tracce della Storia e delle storie delle oltre 450 persone che trovarono protezione tra le sue pareti. Recentemente ripulito e dotato di pannelli illustrativi per consentire ai visitatori di calarsi neldramma di quegli anni di guerra, la visita al Rifugio n. 87 è un vero e proprio viaggio nel tempo, dove le emozioni di paura, speranza e coraggio che ancora riecheggiano nell'aria innescano una riflessione sempre attuale sulle vicende del mondo contemporaneo.

Lo spettacolo 256 secondi, piovono bombe e la visita si svolgono nel Rifugio n. 87 di Milano (c/o scuola di viale Bodio 22) nei seguenti orari: da giovedì a sabato visita alle ore 20.15 e spettacolo alle ore 21.30; domenica visita alle ore 15.15 e spettacolo alle ore 16.30. I biglietti hanno un prezzo di 15 euro per il solo spettacolo (ridotto 10 euro) e 19 euro per il pacchetto completo (ridotto 19 euro). Per info e prenotazioni 335 5317488 o 02 35981535.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/05/2020 alle ore 01:49.

Potrebbe interessarti anche: Il giardino dei ciliegi, fino al 29 maggio 2020 , Ficarra e Picone in tour per i 25 anni di carriera, dal 3 novembre al 8 novembre 2020 , Aquadueo: un pianeta molto liquido, dal 8 giugno al 12 giugno 2020 , Harper Regan - due giorni nella vita di una donna, dal 5 giugno al 14 giugno 2020

Fotogallery

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.