Visible and invisible, mostra di Leonardo Gambini - Galleria Winarts - Milano

16/10/2017

Fino a domenica 26 novembre 2017

TERMINATO

Milano - Dal 20 ottobre al 26 novembre 2017 la galleria Winarts di Milano ospita la mostra Leonardo Gambini. Visible and invisible.

Milano - L'artista anconetano Leonardo Gambini (classe 1994), milanese d'adozione, allievo dell'Accademia di Belle Arti di Brera, si fa conoscere con la street art nel 2008 raggiungendo una certa notorietà con lo pseudonimo Tunus. Col tempo il suo peculiare stile realistico ha lasciato spazio a una più personale visione concettuale che è maturata, a partire dal 2014, in una ricerca concentrata sul minimalismo di cui fornisce, attraverso le opere in mostra, la sua personale interpretazione. Il lavoro di Gambini, spogliato da ogni orpello decorativo, è reso, attraverso rigorose geometrie, dalla sovrapposizione di lastre di metacrilato all'interno di una teca che diviene la sua icona.

Milano - La mostra Leonardo Gambini. Visible and invisible inaugura il 19 ottobre alle ore 18.30 ed è visitabile fino al 26 novembre nei seguenti orari: da lunedì a venerdì, 9.30-13.00; pomeriggi e sabato su appuntamento (per info  02 39543218).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/02/2019 alle ore 13:29.

Potrebbe interessarti anche: The Art of Banksy. A Visual Protest, mostra, fino al 14 aprile 2019 , Dinosaur Invasion, mostra di dinosauri animati con tecnologia animatronics, fino al 10 marzo 2019 , Nuova Real Bodies: oltre il corpo umano, mostra di cadaveri plastinati, fino al 5 maggio 2019 , Steve McCurry. Animals, mostra inaugurale di Mudec Photo, fino al 31 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Senza lasciare traccia Di Gianclaudio Cappai Drammatico Italia, 2016 Ha cercato di dimenticare, ma del suo passato Bruno porta i segni sulla pelle e sotto pelle, nascosti tra le pieghe dell'anima e del corpo, come la malattia che lo consuma lentamente. Fino a quando Bruno non ha l'occasione di tornare nel luogo dove tutto... Guarda la scheda del film