Incontro con Filippo Timi, giornata mondiale contro omotransfobia, bifobia e transfobia - Osteria del Treno e Sala Liberty - Milano

16/05/2017

Mercoledì 17 maggio 2017

Ore 20:00

© Flickr - Nicogenin

TERMINATO

Milano - Vox - Osservatorio Italiano sui Diritti lancia la Terza edizione della Mappa dell’Intolleranza, e lo fa in una data non casuale: mercoledì 17 maggio alle 20, Giornata mondiale contro l’omotransfobia, la bifobia e la transfobia. Perché è dalle discriminazioni - di qualunque genere - che nascono hatespeech, violenza e bullismo. Per parlare di questo e tanti altri progetti, Vox ha organizzato una cena di finanziamento in una cornice storica: l’Osteria del Treno di Milano e la sua Sala Liberty (via San Gregorio 46, Milano), da fine Ottocento al centro della storia, della politica e della cultura meneghina. Ospite d’eccezione è Filippo Timi, che per l’occasione tiene un reading liberamente tratto da Il pregiudizio universale, di autori vari, tra cui Carlo Petrini, Luciano Canfora, Sergio Romano e Sebastiano Mauri (ed. Laterza). L’editore Laterza è presente all'appuntamento.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 17/01/2019 alle ore 08:35.

Potrebbe interessarti anche: L’ebraismo, una chiave di lettura del mondo: rassegna di incontri sul pensiero ebraico, fino al 28 aprile 2019 , There is (no) alternative, ciclo di incontri, fino al 27 febbraio 2019 , Urlare non serve a nulla, incontro della Scuola Genitori di Milano, fino al 25 marzo 2019 , Conseguenze sul futuro: incontro sulla Formazione con Vincenzo Barone e Miguel Benasayag, 21 gennaio 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

La douleur Di Emmanuel Finkiel Drammatico 2017 Giugno 1944, la Francia è sotto l'occupazione tedesca. Lo scrittore Robert Antelme, maggior rappresentante della Resistenza, è arrestato e deportato. La sua giovane sposa Marguerite Duras è trafitta dall'angoscia di non avere sue... Guarda la scheda del film