Renzo Rubino in concerto - Serraglio Club - Milano

Il gelato dopo il Tour

03/05/2017

Venerdì 12 maggio 2017

Ore 21:30

TERMINATO

Milano - Dopo ottocentotrentuno giorni, Renzo Rubino torna sul palco. Il gelato dopo il Tour contiene un'energia diversa, incamerata tra un pomodoro e una zucchina, giornate regolari, lunghe passeggiate al mare. Un momento per poter entrare nella giungla che l'artista si è costruito.  Costumi, giocattoli, luci telecomandate e un carretto dei gelati saranno protagonisti con quattro musicisti che suonano 20 strumenti, dando vita ad uno spettacolo unico e dal suono inconfondibile. Appuntamento, venerdì 12 maggio al Serraglio di Milano, con Renzo Rubino, Andrea Beninati, Fabrizio Dottori e Matteo Skukkia.

Milano - Anticipato dal singolo La la la, è uscito Il gelato dopo il mare, terzo album di Renzo Rubino, un lavoro molto privato, in una dimensione musicale ricca che nei suoi contrasti cromatici suona come un inno alla vita. Il disco, mixato da Taketo Gohara, consacrano Renzo Rubino come musicista e autore dotato di grande profondità espressiva ma, allo stesso tempo, della giusta dose di ironia.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 23/09/2018 alle ore 18:40.

Potrebbe interessarti anche: U2 in concerto a Milano - Experience & Innocence Tour 2018, dal 11 ottobre al 16 ottobre 2018 , Palazzo Marino in Musica 2018: il programma dei concerti, fino al 4 novembre 2018 , David Garrett in concerto, 20 ottobre 2018 , J-Ax in concerto: 10 date con Dj Jad (Articolo 31), dal 15 ottobre al 11 novembre 2018

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Una storia senza nome Di Roberto Andò Drammatico 2018 Valeria Tramonti (Ramazzotti) è la timida segretaria del produttore cinematografico Vitelli (Catania), vive ancora a pochi passi dalla madre (Morante) ed è innamorata dello sceneggiatore Pes (Gassmann), per il quale scrive, non accreditata,... Guarda la scheda del film