Cernusco Jazz 2017 con Pino Jodice, Alberto Mandarini e Giovanni Falzone - Milano

Cernusco Jazz 2017 con Pino Jodice, Alberto Mandarini e Giovanni Falzone - Cernusco sul Naviglio - Milano

20/04/2017

Fino a domenica 14 maggio 2017

Ore 20:45

© Roberto Cifarelli

TERMINATO

Milano - Domenica 7 e domenica 14 maggio 2017, presso la Casa delle Arti di Cernusco sul Naviglio (via De Gasperi 5) si svolge la terza edizione del festival Cernusco JazzQuest’anno la manifestazione è dedicata a Miles Davis, uno dei giganti della musica di tutti i tempi, sperimentatore e precursore tra i più coraggiosi.

Milano - Per il primo dei due tributi al grande trombettista americano, domenica 7 maggio si esibisce la Verdi Jazz Orchestra, diretta dal maestro Pino Jodice, con Alberto Mandarini special guest. Per la prima volta al mondo, durante il Cernusco Jazz viene rielaborato per big band l’intero album Kind of Blue, considerato uno dei lavori più caratterizzanti di Miles Davis. L’orchestra del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, formata dai migliori allievi del corso di jazz affiancati da alcuni tra i più noti professionisti del settore, ha come solista per l'occasione il maestro Alberto Mandarini, docente di tromba jazz del Conservatorio nonché uno dei più apprezzati trombettisti del panorama jazzistico italiano.

Milano - Per l’evento di chiusura del festival, domenica 14 maggio è in scena il quintetto capitanato dal trombettista Giovanni Falzone, uno dei più apprezzati protagonisti del jazz italiano, affiancato da Gianluca Di Ienno alle tastiere e al fender rhodes, Marco Ricci al basso elettrico, Tullio Ricci (co-ideatore del tributo) ai sassofoni e Alessandro Rossi alla batteria. Con il progetto ElectroMiles, la tromba di Giovanni Falzone è la giusta interprete del linguaggio elettrico di Miles Davis, integrandolo con il proprio personalissimo stile. Il quintetto propone una lettura acuta e un’indagine profonda attorno a ciò che è accaduto dall’album Bitches Brew in poi nella musica davisiana, ma non mancano neppure alcuni brani originali dedicati a questo mondo sonoro.

Il foyer della Casa delle Arti ospita durante il festival proposte artistiche e iniziative locali, per rendere le serate sempre più piacevoli e ricche di interesse, con l’aggiunta di proposte enogastronomiche per consentire al pubblico di cenare, degustando prodotti di qualità in attesa dei concerti.

I concerti iniziano alle ore 20.45 (apertura foyer alle ore 19.00, con possibilità di cenare con i prodotti dei piccoli artigiani). I biglietti vanno dai 10 ai 15 euro (gratis per gli under 12).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 13/11/2019 alle ore 11:37.

Potrebbe interessarti anche: Renato Zero in concerto - Zero il Folle in Tour 2019/2020, dal 11 gennaio al 14 gennaio 2020 , Ultimo in concerto a San Siro - Stadi 2020, dal 18 giugno al 19 giugno 2020 , Idays Milano 2020, festival musicale con ospiti internazionali, dal 12 giugno al 15 giugno 2020 , Green Day in concerto - Milano Summer Festival 2020, 10 giugno 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.