I poeti non dormono la notte: ventiquattr’ore di poesia non stop - Milano

I poeti non dormono la notte: ventiquattr’ore di poesia non stop - Elfo Puccini - Milano

31/01/2023

Fino a lunedì 20 febbraio 2023

Milano - Dalle ore 21.00 di domenica 19 febbraio 2023 alle ore 21.00 di lunedì 20 febbraio 2023, la Sala Fassbinder del Teatro Elfo Puccini a Milano ospita I poeti non dormono la notteuna ventiquattr’ore di poesia realizzata a partire da un’idea di Francesca Alfano Miglietti: un’intera notte e un intero giorno alla scoperta della poesia come luogo, come direzione, come viaggio, come mare

Milano - Ventiquattr’ore di poesia non bastano, ma sono un tentativo quasi rivoluzionario di ricordare che, tra gli infiniti modi di guardare alla realtà, c'è anche quello filtrato dalla lente della poesia. L’appuntamento, a ingresso gratuito, è dedicato e aperto a tutti, e sovverte l’immagine rarefatta ed elitaria che comunemente definisce la poesia, rivolgendosi ad un pubblico ampio, compresi bambini, ragazzi ed anziani, anime solitarie, coppie e famiglie, insonni cronici e nottambuli

Milano - Ad avvicendarsi sul palco, oltre 200 tra lettori e autori, per un percorso fatto di parole, incontri, performance, filmati, incursioni musicali, che si susseguono in una serie di interventi originali, appassionati, discreti, timidi, spavaldi.

Sono presenti poeti, italiani e stranieri, viventi e non, attrici e attori, editori, il direttore della Fondazione Cesare Pavese, studenti e professori, gli organizzatori del Premio Alberto Dubito, i poeti della Lega Italiana Poetry Slam, artisti e designer, musicisti e cantanti, cuochi e sommelier, costumisti e architetti, medici e psicoanalisti, giornalisti e commentatori, e gli allievi delle scuole civiche, cercatori di parole, lettori e sostenitori.

Poche regole, molta magia: ai lettori è stato chiesto di portare una o più poesie da leggere che vengono svelate solo una volta saliti sul palco, secondo una scaletta suddivisa in maratone da un’ora e mezza di full immersion in cui ogni lettore ha 5 minuti a disposizione, per un totale di 960 minuti di poesia parlata, sentita, vissuta, recitata, segnata e performata.

La Fondazione Famiglia Rana, da sempre sostenitrice della Cultura Sorda, provvederà per tutte le ventiquattro ore ad un servizio di traduzione simultanea in Lingua Italiana dei Segni, per rendere la poesia godibile anche a chi ascolta con gli occhi. Oltre all’anima viene nutrito anche il corpo, grazie a Pastificio Rana, Lavazza, Ella e Antonio Capaldo di Feudi di San Gregorio, Birrificio Lambrate e Maida Mercuri: durante le interruzioni tra una sessione di poesia e l’altra, che dureranno sempre 30 minuti, è possibile mangiare pasta fresca ripiena, bere un caffè e brindare con un bicchiere nelle postazioni allestite nel foyer del teatro.

I poeti non dormono la notte è un appuntamento inserito nel palinsesto Elfo50 per i 50 anni del Teatro dell’Elfo. L'ingresso è gratuito e la prenotazione è consigliata ma non obbligatoria (per rispetto dei lettori e del pubblico presente, l’accesso alla sala è consentito solo all’inizio di ogni sessione poetica, ovvero all’incirca ogni ora e mezza). Per info 02 00660606.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 21/03/2023 alle ore 08:19.

Potrebbe interessarti anche: Scrittrici dell'altro mondo, incontri letterari sulle autrici del Novecento, fino al 25 maggio 2023 , Melina Scalise presenta il libro Favole della Notte, 21 marzo 2023 , Quentin Tarantino presenta il libro Cinema speculation: incontro con i lettori, 7 aprile 2023 , Graphic Design Lectures: incontri con progettisti e studi grafici italiani, fino al 30 novembre 2023

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"