Remo Girone in Il cacciatore di nazisti: l'avventurosa vita di Simon Wiesenthal - Milano

Remo Girone in Il cacciatore di nazisti: l'avventurosa vita di Simon Wiesenthal - Teatro Franco Parenti - Milano

11/01/2023

Fino a domenica 22 gennaio 2023

Milano - Dal 18 al 22 gennaio 2023 la Sala Grande del Teatro Franco Parenti di Milano accoglie lo spettacolo Il cacciatore di nazisti: l'avventurosa vita di Simon Wiesenthal, scritto e diretto da Giorgio Gallione (basato sugli scritti e sulle memorie di Simon Wiesenthal) e interpretato da Remo Girone.

Milano - Il superstite dell'Olocausto Simon Wiesenthal si rivolge al pubblico, ripercorrendo gli episodi emblematici dei suoi ultimi 58 anni, trascorsi a inseguire coloro che pianificarono la morte di più di 11 milioni di persone, tra cui 6 milioni di ebrei. Un avvincente thriller di spionaggio e nel contempo un documento storico rivissuto con trasporto, umana partecipazione, sdegno e umorismo ebraico: sul palco la radiografia di uno dei periodi più bui del recente passato. Un testo affilatorapido e potente che si interroga sulla feroce banalità del male e che contrasta duramente la rimozione e l’oblio con la narrazione e la memoria.

Milano - Orari: mercoledì, venerdì e sabato ore 19.45; giovedì ore 21.00; domenica ore 16.15. Biglietti (esclusi diritti di prevendita): primo settore 38 euro; secondo settore 28 euro (ridotto 18 euro per under 26 e over 65, 21 euro per convenzioni); terzo settore 18 euro. Per ulteriori informazioni contattare la biglietteria del Teatro Parenti telefonando al numero 02 59995206.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/01/2023 alle ore 23:00.

Potrebbe interessarti anche: Il Venditore di Sigari, fino al 5 febbraio 2023 , La Prova, dal 16 marzo al 26 marzo 2023 , Conversazione con la morte, dal 14 giugno al 24 giugno 2023 , Line, dal 3 marzo al 12 marzo 2023

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"