È bello continuare, mostra personale di Gaetano Pesce - Milano

È bello continuare, mostra personale di Gaetano Pesce - Luisa Delle Piane - Milano

16/11/2022

Fino a sabato 1 aprile 2023

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Dal 17 novembre 2022 al primo aprile 2023 a Milano la Galleria Luisa Delle Piane (via Giusta 24) dedica una mostra all'architetto Gaetano Pesce, che intitolata È bello continuare e che riunisce 12 disegni a muro realizzati con la resina tra il 1995 e oggi, affiancati a opere inedite, per comporre una costellazione che restituisce la produzione artistica di Gaetano Pesce nel corso degli ultimi vent’anni. 

Milano - L'inaugurazione è fissata per le ore 18.00 di giovedì 17 novembre. La mostra è poi aperta al pubblico fino a sabato primo aprile 2023 nei seguenti orari: lunedì dalle 15.00 alle 19.00; dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. Ulteriori informazioni via email o telefonando al numero 02 3319680.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/01/2023 alle ore 03:24.

Potrebbe interessarti anche: Body Worlds: il ritmo della vita, fino al 29 gennaio 2023 , Macchu Picchu e gli Imperi d’oro del Perù: 3000 anni di civiltà dalle origini agli Inca, mostra - L'Anno del Perù, fino al 19 febbraio 2023 , Neons Corridors Rooms, mostra di Bruce Nauman, fino al 26 febbraio 2023 , Mostra diffusa di presepi provenienti dal Museo del Presepio di Dalmine, fino al 31 gennaio 2023

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"