ArteVisione Focus: incontro con l’artista e regista Hito Steyerl + panel con ospiti internazionali - Milano

ArteVisione Focus: incontro con l’artista e regista Hito Steyerl + panel con ospiti internazionali - La Fabbrica del Vapore - Milano

27/09/2022

Venerdì 30 settembre 2022

Ore 21:30

Milano - Compie 35 anni Careof, organizzazione non profit per l’arte contemporanea con sede a Milano che dal 1987 costituisce un unicum in Italia quale centro di ricerca e produzione nel campo dell’immagine in movimento, rivolto ai linguaggi artistici più sperimentali e al sostegno alle giovani generazioni. Per festeggiare questo anniversario, venerdì 30 settembre e sabato primo ottobre 2022 Careof presenta ArteVisione Focus, edizione speciale aperta al pubblico che promuove due giorni di attività per approfondire lo stato dell’immagine in movimento nel campo delle arti visive e del cinema.

Milano - Protagonista d’eccezione l’artista Hito Steyerl con un talk e una proiezione venerdì 30 settembre alle 21.30 presso il Palazzo del Cinema Anteo di Milano (piazza XXV Aprile 8, previa prenotazione obbligatoria), insieme a diversi altri ospiti internazionali. Un palinsesto di incontri, panel e proiezioni che confluisce in una grande festa finale sabato primo ottobre alle 22.00 negli spazi della Cattedrale della Fabbrica del Vapore

Milano - ArteVisione Focus nasce nell’ambito di ArteVisione, il progetto annuale di Careof avviato nel 2011 per supportare, produrre e promuovere le ricerche più innovative nel campo dell’immagine in movimento, attraverso un workshop con esperti del settore e la produzione di un’opera video. In occasione dei suoi 35 anni, Careof ha scelto di allargare i confini del progetto e le possibilità di partecipazione, dando vita a un palinsesto aperto alla città: un Focus che si struttura in una serata di talk e proiezioni con Hito Steyerl, tre panel e un tavolo di lavoro che proseguono e concludono il workshop ArteVisione Lab (da lunedì 26 a venerdì 30 settembre) aperto a un numero ristretto di artisti selezionati tramite open call. 

Da sempre impegnata come artista e teorica del mezzo video e delle sue implicazioni estetiche e politiche, Hito Steyerl è visiting professor e ospite d’eccezione di questa edizione di ArteVisioneVenerdì 30 settembre alle 21.30 presso il Palazzo del Cinema Anteo è protagonista di un talk con German Duarte. A seguire vengono proiettate le opere video November (2004) e Lovely Andrea (2007), nelle quali l’artista propone una riflessione, a tratti ironica, a tratti graffiante, sulla produzione e sulla circolazione delle immagini nei moti rivoluzionari del Kurdistan e nell’industria del bondage in Giappone.  

Venerdì 30 settembre e sabato primo ottobre presso la Cattedrale della Fabbrica del Vapore si svolgono invece i panel, momenti aperti al pubblico per approfondire lo stato dell’immagine in movimento tra cinema e arti visive, spaziando tra formazione, produzione ed esposizione, con il contributo di ospiti internazionali provenienti da musei, festival, università e associazioni specializzati nel settore. 

Venerdì 30 settembre alle 10.30, grazie alla mediazione di Giacomo Raffaelli (cultural practitioner ed educatore), è in programma il talk Nourishing Images, una riflessione sull'educazione non formale attraverso un focus sulle principali esperienze parallele e/o successive ai percorsi accademici e universitari; alle 15.30 Claudia D'Alonzo (Accademia di Belle Arti di Brera, Milano) modera la tavola rotonda Beyond Data dedicata alle ricerche che, tra cinema e arti visive, indagano le reti e le culture digitali attraverso le immagini in movimento. Sabato primo ottobre alle 11.00 Lucia Aspesi (Pirelli HangarBicocca, Milano) modera Moving the Image, un approfondimento sulle dinamiche di fruizione e accessibilità della produzione di immagini in movimento nella loro complessità e diversità crescente. Alle 14.30 si tiene un momento di confronto pubblico sul modello di contratto per la commissione di opere video, redatto dall’avvocata Alessandra Donati in collaborazione con Art Workers Italia.  

ArteVisione Focus si sviluppa all’interno del palinsesto di Vapore d’Estate 2022, e in stretto dialogo con la mostra You Will Find Me If You Want Me In The Garden che ha trasformato gli spazi della Cattedrale della Fabbrica del Vapore in un contesto di ibridazione tra corpi vegetali, umani e artificiali. 

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/11/2022 alle ore 14:35.

Potrebbe interessarti anche: Comunicare l'arte: talk dedicati alla mostra Depero Campari, fino al 1 dicembre 2022 , Scrittrici dell'altro mondo, incontri letterari sulle autrici del Novecento, fino al 25 maggio 2023 , È bello continuare, mostra personale di Gaetano Pesce, fino al 1 aprile 2023 , Niccolò Fabi presenta il nuovo album Meno per Meno: incontro e firmacopie, 2 dicembre 2022

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.