I Marmi Torlonia: collezionare capolavori, mostra - Milano

I Marmi Torlonia: collezionare capolavori, mostra - Gallerie d'Italia - Piazza Scala - Milano

26/05/2022

Fino a domenica 18 settembre 2022

Milano - Le Gallerie d’Italia di piazza Scala a Milano ospitano da mercoledì 25 maggio a domenica 18 settembre 2022 la mostra I Marmi Torlonia: collezionare capolavori: 96 marmi della Collezione Torlonia, la più importante raccolta privata di statuaria classica, in una grande esposizione che, con cinque nuove opere restaurate, inaugura il programma espositivo mondiale della collezione.

Milano - Il maestoso sarcofago consolare dalla via Ardeatina accoglie i visitatori, con un gruppo di togati romani, negli spazi di grande respiro delle Gallerie d'Italia, dove trova la sua ideale collocazione il colossale Dace prigioniero simile agli esemplari del Foro di Traiano, accanto ai ritratti di Domiziano e di Antinoo, recentemente restaurati, parte della celebre galleria dei 122 busti della collezione. Il percorso di mostra termina con una sezione interamente dedicata ai restauri dove l’Ercole composto da 112 pezzi, già esposto a Roma, dialoga con la scultura della Leda con il cigno: in entrambe le opere sono visibili diverse fasi dell’intervento di pulitura, per raccontare le sfide che deve affrontare il restauro contemporaneo.

Milano - Il progetto scientifico a cura di Salvatore Settis e Carlo Gasparri si rivela in un percorso espositivo che mantenendo il fil-rouge di una cronologia a ritroso sulla storia del collezionismo, mette in luce l’eccezionale rilevanza della storia del Museo Torlonia alla Lungara, fondato dal principe Alessandro Torlonia nel 1875. Le opere, - busti, rilievi, statue, sarcofagi ed elementi decorativi - più di 620 pezzi descritti nel catalogo del Museo Torlonia di sculture antiche (1884-85) pubblicato da Carlo Ludovico Visconti, il primo integramente illustrato in fototipia - non sono solo insigni esempi di scultura antica, ma testimoni di uno spaccato altamente rappresentativo della storia del collezionismo di antichità in Roma dal XV al XIX secolo.

Collezione di collezioni, questa raccolta è l’esito di una lunga serie di acquisizioni e di alcuni significativi spostamenti di sculture fra le varie residenze della famiglia fino alla realizzazione del Museo Torlonia rappresentando - gli inizi del collezionismo di antichità e il passaggio alle grandi collezioni patrizie - un processo culturale di fondamentale importanza in cui l’Italia e Roma hanno avuto un primato incontestabile.

Biglietti: intero 10 euro; ridotto 5-8 euro; ingresso gratuito per bambini e ragazzi sotto i 18 anni. Orari di apertura: martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 9.30 alle 19.30; giovedì dalle 9.30 alle 22.30; lunedì chiuso (ultimo ingresso sempre un’ora prima della chiusura). Per maggiori info telefonare al numero verde 800 167619 o inviare una email.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 26/09/2022 alle ore 16:54.

Potrebbe interessarti anche: 100 fotografie, mostra di Elliott Erwitt, fino al 16 ottobre 2022 , Aldo Rossi: design 1960-1997, mostra, fino al 6 novembre 2022 , Depero Campari: il bianco e nero a colori, mostra, fino al 31 dicembre 2022 , You will find me if you want me in the garden, mostra site specific - Vapore d'Estate 2022, fino al 2 ottobre 2022

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.