Nel tempo che ci resta, spettacolo gratuito per i 30 anni dalla strage di Capaci - Milano

Nel tempo che ci resta, spettacolo gratuito per i 30 anni dalla strage di Capaci - Piazza Città di Lombardia - Milano

19/05/2022

Lunedì 23 maggio 2022

Ore 20:00

© Laila Pozzo

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Lunedì 23 maggio 2022 a partire dalle ore 20.00 presso l'Auditorium Testori di Milano, in piazza Città di Lombardia, è in programma l'evento 30 anni di mafia e antimafia: teatro e testimonianze nell’anniversario della Strage di Capaci.

Milano - La serata ha inizio con la messa in scena dello spettacolo teatrale Nel tempo che ci resta: elegia per Giovanni Falcone e Paolo Borsellino di César Brie. A seguire, alle ore 21.30, è in programma un incontro con Alessandra Dolci, Gianni Barbacetto e Giancarlo Caselli. Ingresso gratuito previa prenotazione via email.

Milano - Prodotto da Campo Teatrale e dal Teatro dell’Elfo e frutto di una lunga ricerca sulle figure di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Tommaso Buscetta, lo spettacolo Nel tempo che ci resta porta in scena cinque anime che ricordano, denunciano, si interrogano, in un amaro viaggio attraverso quello che è successo prima e dopo la loro morte. La lotta alla mafia, le vittime, i tradimenti, i pensieri, le vicende personali e pubbliche, la trattativa, l’isolamento, le menzogne, il senso di dovere e l’amore si intrecciano in questa ricostruzione di ciò che è accaduto e di ciò che continuerà ad accadere. Così i morti ricompongono la mappa devastata di un paese che amavano ma che non accettavano e proprio perché lo amavano e non lo accettavano, cercavano di cambiarlo. Ed è l’amore che viene fuori, malconcio, pieno di polvere e detriti.

Dalle biografie di Falcone, Borsellino e Buscetta emerge la storia della mafia siciliana dal dopoguerra fino ai giorni nostri e la denuncia dell'intreccio tra criminalità organizzata, affari, politica e servizi segreti. Allontanandosi dall'idea di creare un documentario teatrale, lo spettacolo si presenta piuttosto come un’elegia, un atto d'amore e di gratitudine nei confronti di chi ha dedicato e oggi continua a dedicare la sua vita alla collettività e rappresenta una concreta testimonianza di coerenza, etica e giustizia. Il racconto della tragedia che ha segnato le vite dei due magistrati e delle loro famiglie non dimentica, nello spettacolo, i momenti di luce, di gioia, di ironia: l'amore di Giovanni e Francesca, di Paolo ed Agnese; gli scherzi tra i due amici; la serenità della loro infanzia.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/06/2022 alle ore 01:03.

Potrebbe interessarti anche: Supermarket: a modern musical tragedy, dal 13 dicembre al 31 dicembre 2022 , L'avversario - di Emmanuel Carrère, dal 25 novembre al 4 dicembre 2022 , Cyrano sulla Luna, fino al 9 luglio 2022 , La Prova, dal 16 marzo al 26 marzo 2023

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.