Karl Lagerfeld, Anna Piaggi: diario illustrato di un modo di vestire Anna‑cronistico, mostra - Milano

Karl Lagerfeld, Anna Piaggi: diario illustrato di un modo di vestire Anna‑cronistico, mostra - Fondazione Sozzani - Milano

21/09/2021

Fino a domenica 28 novembre 2021

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Dal 26 settembre al 28 novembre 2021 la Fondazione Sozzani presenta, in collaborazione con l’Associazione Culturale Anna Piaggi, la doppia mostra Karl Lagerfeld, Anna Piaggi: diario illustrato di un modo di vestire Anna-cronistico: 180 disegni originali di Karl Lagerfeld ritraggono Anna Piaggi, musa, amica e icona di stile negli anni ’70, ‘80 e ’90. A partire dal loro primo incontro a Parigi nel 1973, Karl Lagerfeld e Anna Piaggi diventano inseparabili. Lagerfeld trae ispirazione dalle continue metamorfosi stilistiche di Anna Piaggi e la ritrae tra il 1973 e il 1997 nelle sue case in Bretagna, a Montecarlo, a Parigi o in albergo durante i loro numerosi viaggi insieme, a Roma, Firenze, Londra

Milano - La mostra è divisa in due sezioni, da visitare in due diversi luoghi. Un diario di moda, gli anni ‘90 (corso Como 10) presenta 50 disegni inediti realizzati da Karl Lagerfeld tra il 1990 e il 1997: il tratto è pittorico, i colori pastello e le luci mettono in rilievo in una visione ravvicinata il volto, i cappelli, gli abiti e gli accessori di Anna Piaggi. Anna-Chronique, gli anni ’70 e ‘80 (via Tazzoli 3) presenta 130 disegni realizzati tra il 1973 e il 1984 che furono raccolti in un libro curato da Anna Piaggi con un testo suo e di Karl Lagerfeld: il libro, pubblicato nel 1986, è oggi oggetto da collezione. In mostra anche scritti, fotografie, polaroid, bijoux e cappelli di Anna Piaggi.

Milano - L'inaugurazione è fissata per sabato 25 settembre in via Tazzoli 3 in orario 19.00-21.00, nell'ambito della Fashion Week Milano Moda Donna 2021. Da domenica 26 settembre a domenica 28 novembre 2021 la mostra è poi visitabile nei seguenti orari di apertura: in corso Como 10 tutti i giorni in orario 10.30-20.00, a ingresso gratuito; in via Tazzoli 3 dal giovedì alla domenica in orario 10.00-12.00, con biglietto a 6 euro (ridotto 3 euro per bambini e ragazzi dai 6 ai 26 anni).

Anna Piaggi (Milano, 1931-2012) negli anni Sessanta è stata tra le prime giornaliste italiane a scrivere di moda. Con il tempo, le sue colonne su Arianna, Panorama, L’Espresso, Vanity Fair e Vogue, per cui ha inventato le celebri Doppie Pagine, hanno fatto storia. Grazie alla sua stretta amicizia con Vern Lambert, proprietario di un negozio al Chelsea Antique Market di Londra, scopre il vintage. Creativa e sempre originale, Anna Piaggi ha interpretato la moda in modo personale e inimitabile, che l’hanno resa un’icona di stile. Tra le mostre che le sono state dedicate, nel 2006 Fashion-ology al Victoria and Albert Museum di Londra e l'esposizione Hat-ology, Anna Piaggi e i suoi cappelli, tenutasi nel 2013 al Palazzo Morando Costume Moda Immagine di Milano.

Karl Lagerfeld (Amburgo, 1933-Parigi, 2019), dapprima assistente di Pierre Balmain,  fa un passaggio da Jean Patou prima di iniziare nel 1964 a lavorare per Chloé. Ben presto diviene uno dei designer più apprezzati della moda internazionale. Dal 1983 è stato alla guida di Chanel. Ha anche collaborato alla creazione delle collezioni ready-to-wear di Fendi. Lo stilista, che è stato anche fotografo e regista, ha spesso lavorato per il cinema, l’opera e il teatro, come il Burgtheater di Vienna e La Scala di Milano. Nel 2016 Palazzo Pitti gli ha dedicato la mostra Karl Lagerfeld: Visions of Fashion.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 19/08/2022 alle ore 12:58.

Potrebbe interessarti anche: The Art of the Brick, mostra di Lego Art, fino al 28 agosto 2022 , 100 fotografie, mostra di Elliott Erwitt, fino al 16 ottobre 2022 , LaChapelle: I believe in Miracles, mostra, fino al 11 settembre 2022 , I Marmi Torlonia: collezionare capolavori, mostra, fino al 18 settembre 2022

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.