Note In Viaggio: laVerdi in concerto con Julian Prégardien e Alondra de la Parra - Milano

Note In Viaggio: laVerdi in concerto con Julian Prégardien e Alondra de la Parra - Auditorium di Milano - Milano

31/08/2021

Domenica 3 ottobre 2021

Ore 20:30, 20:00, 16:00

Alondra de la Parra © Peter Rigaud Photography

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - La stagione sinfonica de laVerdi all'Auditorium di Milano si apre con il concerto Note di viaggio, in programma giovedì 30 settembre alle ore 20.30, venerdì primo ottobre alle ore 20.00 e domenica 3 ottobre alle ore 16.00.

Milano - Il tenore Julian Prégardien è impegnato nell’esecuzione dei Lieder eines fahrenden Gesellen di Gustav Mahler (nella versione per orchestra da camera di Arnold Schönberg), oltre alle Cinq mélodies populaires grecques di Maurice Ravel (nella versione per voce e orchestra di Manuel Rosenthal). Completano il programma la suite orchestrale Appalachian Spring di Aaron Copland (nella versione per 13 strumenti) e Le Bœuf sur le toit op. 58 di Darius Milhaud.

Milano - Un programma che ben riassume lo spirito cosmopolita dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi: un viaggio intorno al mondo che dagli Stati Uniti di Copland porta nella Boemia di Mahler, passando per la Francia e per la Grecia immaginata da Ravel, fino al Brasile trasfigurato negli occhi di Milhaud. Il tutto insieme alla voce di un tenore tedesco, sotto la bacchetta di una meravigliosa direttrice di origini messicane: Alondra de la Parra, musicista dal carisma unico, che incarna una sintesi mirabile di passione e intuizione musicale.

Un programma cangiante, che evoca climi e atmosfere diverse, in orizzonti culturali continuamente differenti: Appalachian Spring, suite orchestrale tratta dall’omonimo balletto che Copland scrisse nel 1944, e che narra la storia di una celebrazione primaverile di coloni americani del diciannovesimo secolo. Una musica così spiccatamente connotante lo spirito americano da essere scelta come sigla dello storico notiziario Cbs Reports. I Lieder eines fahrenden Gesellen, eseguiti per la prima volta nel 1896 (in un programma che conteneva la Prima Sinfonia dello stesso autore, che dai Lieder mutua l’emblematico tema del primo movimento), sono una delle più compiute rappresentazioni musicali di un travagliato viaggio interiore, essendo cronaca poetica di una dolorosa vicenda privata, ovvero l'amore infelice verso la cantante Johanna Richter, primadonna all'Opera di Kassel, teatro presso il quale Mahler prestò servizio dal 1883 al 1885, conquistando le prime alte affermazioni della sua carriera direttoriale.

Le folkloriche atmosfere delle Cinq mélodies populaires grecques di Maurice Ravel furono raccolte dall’amico Michel Calvacoressi, il quale richiese a Ravel di armonizzarle per accompagnare una conferenza di Pierre Aubry all'Ecole des hautes études. Datate 1906, sono state armonizzate in maniera talmente efficace da far credere che armonia e melodia siano state realizzate congiuntamente. Le boeuf sur le toit op. 58 di Darius Milhaud è infune il frutto della rielaborazione di numerosi temi brasiliani (primo fra tutti quello della canzone brasiliana O Boi no Telhado, che significa, appunto, ll bue sul tetto), raccolti e stilizzati all’interno di balletto-pantomima composto nel 1919 su un testo di Jean Cocteau.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 22/10/2021 alle ore 17:58.

Potrebbe interessarti anche: The Offspring + Lagwagon & special guest, 21 giugno 2022 , Hans Zimmer in concerto - Hans Zimmer Live The New Experience Europe Tour 2022, 30 marzo 2022 , Mikhail Pletnev, 13 dicembre 2021 , Il Volo in concerto, 23 ottobre 2021

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.