Tinin Mantegazza: le sette vite di un creativo irriverente, mostra di disegni, pupazzi e oggetti di scena - Milano

Tinin Mantegazza: le sette vite di un creativo irriverente, mostra di disegni, pupazzi e oggetti di scena - Teatro Bruno Munari - Milano

19/08/2021

Fino a domenica 21 novembre 2021

Milano - Il Teatro del Buratto dedica la stagione teatrale 2021/2022 alla figura e alla creatività di Tinin Mantegazza (1931-2020), figura poliedrica si è occupato per oltre 70 anni di illustrazione, giornalismo, editoria, televisione, regia, fino all’animazione culturale e all’organizzazione teatrale. A dare il via alla programmazione è una grande mostra allestita dal 16 ottobre al 21 novembre 2021 al Teatro Bruno Munari di Milano, dal titolo Tinin Mantegazza: le sette vite di un creativo irriverente: più di 250 disegni originali dipinti, pupazzi, fotografie, oggetti di scena, filmati e documenti occupano gran parte del teatro milanese con il compito non facile di restituire al grande pubblico la fantasia e complessità del grande artista, autore televisivo, animatore e scenografo italiano.

Milano - L'esposizione proviene in parte dal Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo (Ravenna), dove si è tenuta nel 2019 con la curatela di Flaminio Balestra e Diego Galizzi. Su iniziativa del Teatro del Buratto a Milano viene ripresa ed ampliata con due nuove sezioni dedicate: la prima, al lavoro di Tinin e la moglie Velia con il Teatro del Buratto e con il Teatro Verdi; la seconda, al loro legame con numerosi amici-pittori (Bruno Munari, Alik Cavaliere, Mino Ceretti, Lucio Fontana, Lele Luzzati, Tullio Pericoli e molti altri).

Milano - La mostra ricostruisce tutte le principali tappe del suo lavoro attraverso un percorso espositivo, a cura del Teatro del Buratto, che si articola in 9 sezioni e coinvolge diversi spazi, su due piani, del Teatro Munari: Disegno e all’Illustrazione; Pittura; Tra Arte e Cabaret; I Pupazzi e il Teatro per ragazzi; Tinin e la televisione; Racconti e filastrocche; Manifesti; Amici pittori; Tinin e Velia, il Teatro del Buratto e il Teatro Verdi di Milano. Completano la mostra tre video di approfondimento su Tinin e Velia al Teatro del Buratto, sull’attività per la televisione e infine un’intervista all’artista di Flavio Oreglio.

All’interno del Teatro Munari viene allestito un bookshop con i libri di Tinin Mantegazza pubblicati dall’editore Corsiero, La libraia di Piazza Loreto e Restituiamo Roma al Vaticano (con tante scuse)oltre al catalogo che ha accompagnato la mostra al Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo nel 2019. Per il pubblico di Milano viene messa a disposizione una specifica pubblicazione integrativa dedicata ai lavori prodotti da Tinin e Velia Mantegazza nella loro storica esperienza al Teatro del Buratto e al Teatro Verdi.

La mostra è aperta al pubblico a ingresso gratuito nel rispetto delle normative anti Covid-19 vigenti, secondo i seguenti orari di apertura:  da lunedì a venerdì dalle 15.00 alle 18.00; sabato solo con visita guidate alle 14.15 e 15.00; domenica solo con visite guidate alle 10.30, 11.30, 14.15 e 15.00 (per le visite guidate è richiesta la prenotazione obbligatoria). Ulteriori informazioni via email o telefonando al numero 02 27002476.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 29/01/2023 alle ore 06:42.

Potrebbe interessarti anche: Body Worlds: il ritmo della vita, fino al 29 gennaio 2023 , Macchu Picchu e gli Imperi d’oro del Perù: 3000 anni di civiltà dalle origini agli Inca, mostra - L'Anno del Perù, fino al 19 febbraio 2023 , Neons Corridors Rooms, mostra di Bruce Nauman, fino al 26 febbraio 2023 , Mostra diffusa di presepi provenienti dal Museo del Presepio di Dalmine, fino al 31 gennaio 2023

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"