Breath Ghosts Blind, mostra di Maurizio Cattelan - Milano

Breath Ghosts Blind, mostra di Maurizio Cattelan - Hangar Bicocca - Milano

06/07/2021

Fino a domenica 20 febbraio 2022

Maurizio Cattelan

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Attenzione: il Pirelli Hangar Bicocca è chiuso dal 9 al 25 agosto 2021 compresi.


Milano - Dal 15 luglio 2021 al 20 febbraio 2022 il Pirelli Hangar Bicocca presenta la mostra personale di Maurizio Cattelan intitolata Breath Ghosts Blind, un inedito progetto espositivo che offre una narrazione simbolica del ciclo della vita e affronta questioni esistenziali come la fragilità e fallibilità dell’essere umano.

Milano - Breath Ghosts Blind, a cura di Roberta Tenconi e Vicente Todolí, è un progetto site-specific che affronta concetti universali come la fugacità della vita, la memoria e il senso di perdita individuale e collettivo. L’architettura monumentale degli spazi di Pirelli Hangar Bicocca, dalla Piazza alle Navate fino al Cubo, scandisce il percorso espositivo in tre atti, in una narrazione che ripercorre le fasi dell’esistenza umana e ne restituisce al pubblico l’estrema fragilità. Concepita in stretto dialogo con lo spazio, Breath Ghosts Blind presenta la riconfigurazione di un’opera storica e lavori inediti all’interno di una drammaturgia orchestrata da Maurizio Cattelan. Attraverso riferimenti simbolici che appartengono all’immaginario collettivo, la mostra mette in discussione il sistema di valori attuale e propone una riflessione sugli aspetti più disorientanti del quotidiano.

Il lavoro di Maurizio Cattelan affronta i grandi interrogativi dell’essere umano, attraverso opere che esplorano temi come la morte, l’amore, il destino, la solitudine, l’assenza e il fallimento, nella loro dimensione personale quanto collettiva. Punto di partenza delle opere è sempre un’immagine. Attingendo alla realtà e al mondo che lo circonda, l’artista si interroga sull’effetto provocato da determinate immagini e sulle ragioni che si celano dietro l’apparente accettazione delle situazioni più ambigue e inquietanti. In un lungo processo di selezione e sintesi, condensa temi e riferimenti, dando vita a un’unica nuova immagine di grande impatto. Questo approccio porta alla realizzazione di opere dal significato mai univoco, ma anzi orientate a produrre domande, riflessioni, tensioni che inducono a mettere in discussione il presente in cui viviamo.

Tra gli artisti italiani contemporanei più noti al mondo, Maurizio Cattelan nel corso della sua trentennale carriera artistica ha messo in scena azioni considerate spesso provocatorie e irriverenti, realizzando opere che sottolineano i paradossi della società.

La mostra è visitabile gratuitamente nel rispetto delle norme anti Covid vigenti, ed è aperta al pubblico dal giovedì alla domenica in orario 10.30-20.30; chiusura estiva dal 9 al 25 agosto compersi (per info 02 66111573).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 24/10/2021 alle ore 05:58.

Potrebbe interessarti anche: Sotto il cielo di Nut: Egitto divino, mostra, fino al 30 gennaio 2022 , The world of Banksy: the Immersive Experience, fino al 31 ottobre 2021 , Tina Modotti: donne, Messico e libertà, mostra - Mudec Photo, fino al 7 novembre 2021 , Renaissance Dreams, installazione site-specific di Refik Anadol, fino al 31 dicembre 2021

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.