Il pomodoro: buono per te buono per la ricerca, volontari in piazza per la Fondazione Veronesi - Milano

Il pomodoro: buono per te buono per la ricerca, volontari in piazza per la Fondazione Veronesi - - Milano

19/04/2021

Fino a domenica 25 aprile 2021

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Sabato 24 e domenica 25 aprile 2021 torna Il pomodoro: buono per te buono per la ricerca, l'iniziativa solidale volta a sostenere la Fondazione Umberto Veronesi e raccogliere fondi per finanziare la ricerca scientifica in ambito pediatrico, al fine di garantire le migliori cure possibili ai bambini malati di tumore e aumentare le loro aspettative di guarigione.

Milano - Nei due giorni, grazie al contributo dei volontari della Fondazione Umberto Veronesi è possibile, a fronte di una donazione minima di 10 euro, avere una confezione di tre lattine di pomodori nella versione pelati, polpa e pomodorini e sostenere la ricerca scientifica volta a trovare una cura per le malattie oncoematologiche dei più piccoli.

Milano - Di seguito l'elenco dei luoghi di Milano e provincia dove si possono trovare i pomodori:

  • piazza XXIV Maggio a Milano
  • piazza Frattini a Milano
  • corso Vercelli angolo via Giovio a Milano
  • piazza De Angeli a Milano
  • piazza San Carlo a Milano
  • piazza Argentina a Milano
  • corso Garibaldi (Chiesa Santa Maria) a Milano
  • piazza V Giornate a Milano
  • piazza Oberdan angolo corso Buenos Aires a Milano
  • viale Montenero angolo viale Lazio a Milano
  • piazza Santa Maria del Suffragio a Milano
  • piazza Wagner a Milano
  • piazza Matteotti a Cernusco Sul Naviglio
  • Farmacia San Rocco in via Po 8 a Cernusco Sul Naviglio
  • piazza XXV Aprile a Opera
  • piazza San Francesco a Segrate
  • piazza Risorgimento a Melegnano
  • via Gabriele D’Annunzio a Pioltello
  • piazza Soncino a Cusago
  • Parco Martin Luther King a Bollate
  • via Padre Vismara 2 a Garbagnate Milanese

Il ricavato della raccolta fondi permetterà di finanziare cure sulle leucemie, in particolare un protocollo per la leucemia linfoblastica acuta che rappresenta il 75% dei casi di leucemia infantile e in Italia colpisce circa 350-400 bambini ogni anno, con un picco tra i 2 e i 5 anni di età. Il progetto permetterà ai bambini e ragazzi malati di ricevere cure immediate ed altamente efficaci, grazie a terapie all’avanguardia. Infatti, seppure il tasso di sopravvivenza a lungo termine sia passato da meno del 10% nei primi anni ’60 all’attuale 80%-90%, studi recenti dimostrano che è assai difficile migliorare ancora questi risultati mediante la sola intensificazione della chemioterapia. È necessario quindi mettere a punto nuove combinazioni di trattamenti di prima linea, utilizzando, anche farmaci e trattamenti non chemioterapici più mirati, secondo la logica della precision medicine, per avvicinarci il più possibile a curare tutti i piccoli malati di leucemia linfoblastica acuta.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 08/05/2021 alle ore 00:20.

Potrebbe interessarti anche: Azalea della ricerca Airc per la Festa della Mamma 2021: le piazze a Milano, fino al 9 maggio 2021 , Festival dell'Umano: 3 incontri on line su Ontologia, Etica ed Estetica, fino al 14 giugno 2021 , TedX Legnano 2021, edizione virtuale, 15 maggio 2021 , Reinventing 2021, evento di formazione e networking per il mondo non profit, dal 7 ottobre al 8 ottobre 2021

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.