Noises from the closet, mostra collettiva - Milano

Noises from the closet, mostra collettiva - The Flat - Massimo Carasi - Milano

12/04/2021

Fino a sabato 29 maggio 2021

Michael Bevilacqua - Balen Sega II, 2021

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Dal 15 aprile al 29 maggio 2021 la galleria The Flat - Massimo Carasi di Milano ospita la mostra collettiva Noises from the closet (Rumori dall’armadio), con opere di Michael Bevilacqua, Andrea Carpita, Peter Frederiksen, Adrian Hobbs, Derek Mainella e Ally Rosenberg.

Milano - Qualcosa durante la notte si è insinuato nel silenzio domestico e nonè stato possibile determinare da che fonte giungessero alcuni suoni e tramestii sospetti. Forse dall’armadio. Sembrerebbe comunque che l’intera umanità, osservandosi allo specchio, stenti a riconoscere i propri lineamenti e adesso, tutti adesso indossimo una maschera. Forse i visitatori notturni erano roditori che agitandosi hanno molestato  la nostra quiete? Oppure erano solo pensieri scricchiolanti o magari immagini che si dimenavano all’interno dell'armadio.

Milano - Fa capolino un’ironia grottesca ed addirittura un po’ di buon umore, un umore distaccato e sbeffeggiante che si avvantaggia talvolta di un equivoco favorevole, dissipando la tenebra, oppure assecondando un gesto di scherno che ci traghetta oltre il guado, in un territorio neutrale. Questo andirivieni sulle montagne russe, fatto di membri marmorei, furtivamente catapultati alla ribalta, ci accompagna verso una sconcertante dimensione.

Dentro la foschia stagnante di una palude incantata da cui emergono i lineamenti androgini di un volto manga dipinto da Michael Bevilacqua. Nelle scene ordinarie di incidenti semantici racchiuse nei quadri di Andrea Carpita. All’Interno delle vignette della Warner Bros. sinistramente reinventate con l’arte del ricamo di Peter Frederiksen. Nei paesaggi del mondo di sotto di Adrian Hobbs, animati da moti ondosi nei quali il colore e la forma hanno il sopravvento sui margini canonici del dipinto. Dentro la  spazialità macabra e ridanciana dal ghigno sinistro e conciliante delle tele di Derek Mainella. Nella materia grezza che prende forma di smozzicati tentacoli e irriverenti feticci sessuali che compongono le sculture di Ally Rosenberg.

L'inaugurazione della mostra Noises from the closet (Rumori dall’armadio) è fissata per giovedì 15 aprile in orario 11.00-21.00, nel rispetto delle normative anti Covid. La mostra è aperta al pubblico in orario speciale 11.00-20.00 venerdì 16 e sabato 17 aprile, e poi, fino a sabato 29 maggio, nei seguenti orari: 14.30-19.30 dal martedì al venerdì (sabato o altri orari su appuntamento). Per ulteriori informazioni e per prenotare la propria visita, telefonare ai numeri 349 5033524, 333 7352752 oppure scrivere una email.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 12/05/2021 alle ore 10:17.

Potrebbe interessarti anche: Sotto il cielo di Nut: Egitto divino, mostra, fino al 30 gennaio 2022 , Prima, donna: Margaret Bourke-White, mostra fotografica, fino al 29 agosto 2021 , Enzo Mari curated by Hans Ulrich Obrist with Francesca Giacomelli, mostra, fino al 12 settembre 2021 , Heimat: a Sense of Belonging, mostra di Peter Lindbergh, fino al 31 luglio 2021

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.