Armani/Silos Film Series: Heimat, rassegna cinematografica dedicata a Peter Lindbergh - Milano

Armani/Silos Film Series: Heimat, rassegna cinematografica dedicata a Peter Lindbergh - Armani/Silos - Milano

12/10/2020

Fino a mercoledì 25 novembre 2020

Ore 20:00

La Jetée, locandina del film

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - L'undicesima edizione di Film Series all’Armani/Silos di Milano è in programma dal 14 ottobre al 25 novembre 2020: la rassegna prende spunto dalla mostra Heimat: a Sense of Belonging, dedicata al fotografo di moda Peter Lindbergh e attualmente in corso presso lo spazio espositivo.

Milano - La rassegna espande il percorso narrativo della mostra attraverso produzioni filmiche dello stesso Peter Lindbergh, cinema d’ispirazione e autori che nel tempo hanno intessuto legami di collaborazione e di amicizia con il fotografo. Fil rouge è la centralità della figura femminile, presentata attraverso uno sguardo incontaminato e autentico, scevro da idealizzazioni di maniera. Sono gli stessi caratteri che si trovano nell’opera di Lindbergh, la cui visione a sua volta è stata influenzata dal cinema tedesco e dall’ambiente industriale dov’è cresciuto.

Milano - Il programma si apre mercoledì 14 ottobre con due donne: Pina Bausch e Jeanne Moreau, in due produzioni dirette da Peter Lindbergh, Pina Bausch, der Fernsterputzer e Everywhere at Once con Jeanne Moreau (codiretto con Holly Fisher).

Mercoledì 21 ottobre si prosegue con Metropolis, film cardine di Fritz Lang, e poi con una selezione di film dell’amico Wim Wenders: mercoledì 28 ottobre è la volta di Paris, Texas e mercoledì 4 novembre del pluripremiato Il cielo sopra Berlino.

L’amica Pina Bausch ritorna mercoledì 11 novembre in Pina di Wim Wenders e mercoledì 18 novembre in Parla con lei di Pedro Almodovar, il cui poster è una foto delle due protagoniste scattata da Lindbergh e rielaborata da Juan Gatti, stretto collaboratore di entrambi.

Il programma si chiude mercoledì 25 novembre con il foto-romanzo La Jetée di Chris Marker, nel quale il susseguirsi di fotografie crea l’illusione del movimento, come alle origini del cinema.

Le proiezioni dei film, tutte con inizio alle ore 20.00 e in lingua originale, sono a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria telefonando al numero 02 91630010.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 22/10/2020 alle ore 20:35.

Potrebbe interessarti anche: Cin’Acusmonium: proiezioni acusmatiche di film di Andrej Tarkovskij, fino al 9 novembre 2020 , Prima, donna. Margaret Bourke-White in 11 film, rassegna cinematografica, fino al 23 ottobre 2020 , Mister Link (Missing Link), 25 ottobre 2020 , Migranti: sogni e speranze tra illusioni e delusioni, rassegna cinematografica, fino al 27 novembre 2020

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.