Faber and Puppets - Milano

Faber and Puppets - Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro - Milano

10/02/2020

Domenica 16 febbraio 2020

Ore 16:00

TERMINATO

Milano - Domenica 16 febbraio 2020, alle ore 17.00, per il ciclo di Domeniche speciali  allo Spazio Teatro No’hma Teresa Pomodoro di Milano, va in scena Faber and Puppets, uno spettacolo con le musiche di Fabrizio De Andrè e le marionette di Sabina Lizzi e Christian Piro.

Milano - Fabrizio De André, Faber per gli amici, ha tracciato con i suoi capolavori un universo di personaggi che si sono impressi nella memoria di tutti: Marinella, il soldato Piero, Bocca di Rosa… Una galleria di esclusi, le cui storie vengono riproposte e raccontate in questo spettacolo attraverso l’utilizzo di uno strumento al tempo popolare e raffinato: le marionette.

Milano - Ideato dal maestro Gianni Andreozzi, che ha curato l’arrangiamento delle canzoni di De André per chitarra classica, violino e fisarmonica, questo concerto animato vuole essere, a poco più di 20 anni dalla scomparsa del grande cantautore, uno spettacolo altro e non un altro spettacolo dedicato a Faber.

Come sempre al No’hma l’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti. Prenotazione obbligatoria, per info 02 45485085 o 02 26688369.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 27/02/2020 alle ore 11:29.

Potrebbe interessarti anche: Totem, con il Cirque du Soleil, dal 20 maggio al 5 luglio 2020 , We Will Rock You, musical con le canzoni dei Queen, dal 17 marzo al 22 marzo 2020 , Arlecchino servitore di due padroni, dal 29 aprile al 17 maggio 2020 , Babebìbo... blu! Colori e suoni delle parole, 1 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.