Non si sa come, di Luigi Pirandello - Milano

Non si sa come, di Luigi Pirandello

10/02/2020

Mercoledì 4 marzo 2020

Ore 21:00

© teatrodeinavigli.com

Acquista biglietti

Abbiategrasso (Milano) - Mercoledì 4 marzo 2020, in scena al Teatro al Corso, alle ore 21, l'opera teatrale Non si sa come, di Luigi Pirandello con l'adattamento di Gianmarco Bizzarri

Abbiategrasso (Milano) - Con gli interpreti Matteo Bonanni, Maria Eugenia D’Aquino, Riccardo Magherini, Alessandro Pazzi, Annig Raimondi e la regia di Paolo Bignamini.

Abbiategrasso (Milano) - Ultima opera teatrale compiuta di Luigi Pirandello, il dramma scandaglia la vicenda del conte Romeo Daddi: l’uomo tradisce, durante un improvviso momento di debolezza, la moglie Bice con Ginevra, consorte dell’amico di famiglia Giorgio Vanzi. Questo atto, compiuto in uno stato di totale inconsapevolezza, rievoca in Daddi un’altra colpa affogata in un passato lontano, concatenata nel metodo e a tutti segreta.

Si tratta dell’omicidio di un giovane, commesso durante una lite tra ragazzi cominciata per un motivo apparentemente futile. Un delitto di cui l’uomo non sente di portare la responsabilità, poiché accaduto non si sa come, ovvero senza che lui realmente lo volesse. La consapevolezza di questa sorta di eccedenza della realtà che sfugge al nostro controllo getta Daddi nello sconforto più profondo.

Potrebbe interessarti anche: Totem, con il Cirque du Soleil, dal 20 maggio al 5 luglio 2020 , We Will Rock You, musical con le canzoni dei Queen, dal 17 marzo al 22 marzo 2020 , Arlecchino servitore di due padroni, dal 29 aprile al 17 maggio 2020 , Babebìbo... blu! Colori e suoni delle parole, 1 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.