Spaghetti Unplugged, con Federico Baroni e Marianne Mirage + pasta di mezzanotte - Milano

Spaghetti Unplugged, con Federico Baroni e Marianne Mirage + pasta di mezzanotte - Apollo Club Milano - Milano

21/01/2020

Domenica 26 gennaio 2020

Ore 18:30

© facebook.com/MarianneMirageOfficial

TERMINATO

Milano - Domenica 26 gennaio 2020 la rassegna Spaghetti Unplugged inaugura il nuovo anno all'Apollo Club di Milano: riapre i battenti il salotto musicale in cui incontrarsi, suonare, sperimentare e condividere, attorno a un palco e a un piatto di spaghetti, immancabile, allo scoccare della mezzanotte.

Milano - Anche per questa prima serata del 2020 si inizia come sempre alle ore 20.30 con l’open mic, un microfono aperto, un palco e la possibilità per tutti di iscriversi ed esibirsi (le iscrizioni sono aperte dalle ore 18.30, orario di apertura dell'Apollo Club). Si prosegue poi alle ore 19.00 con l'aperitivo e alle ore 23.00 con gli ospiti musicali della serata: Federico Baroni e Marianne Mirage, anche se non sono da escludere ulteriori sorprese.

Milano - Dopo la spaghettata di mezzanotte parte la consueta jam session finale, dove tutto può accadere. La serata Spaghetti Unplugged è a ingresso libero e gratuito

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/02/2020 alle ore 07:29.

Potrebbe interessarti anche: Ultimo in concerto a San Siro - Stadi 2020, dal 18 giugno al 19 giugno 2020 , Idays Milano 2020, con System of a Down, Aerosmith, Foo Fighters e Vasco Rossi, dal 12 giugno al 15 giugno 2020 , Green Day in concerto - Milano Summer Festival 2020, 10 giugno 2020 , Burlesque Dinner Show: cena, spettacolo e dj-set, fino al 9 maggio 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.