L’importanza di chiamarsi Ernesto - Milano

L’importanza di chiamarsi Ernesto - Arese - Milano

21/01/2020

Sabato 25 gennaio 2020

Ore 21:00

© Alexandra Grippa

TERMINATO

Milano - Sabato 25 gennaio 2020 (ore 21.00) l’associazione Meta Onlus presenta ad Arese (Milano), in collaborazione con Youmani Onlus, lo spettacolo teatrale L’importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde. La regia è di Cristina Caridi; in scena Valentina Accorroni, Francesca Busetti, Livia CeccarelliAntonella De Martino, Francesco Fois, Fulvio Moro e Lorella Sala

Milano - Lo spettacolo va in scena presso la Casa delle Associazioni in viale dei Platani 6 ad Arese (Milano); l'ingresso è a offerta libera con ricavato a favore dell’organizzazione del corso SuperReading di lettura e comprensione veloce, promosso in collaborazione con l'Università Iulm per i ragazzi dislessici delle scuole di Arese. Info e prenotazioni via email o telefonando al numero 328 8818098.

Milano - L’importanza di chiamarsi Ernesto è oggi attuale più che mai. Perché viviamo in una società in cui l'apparenza vince su tutto, che ha bisogno dell'irriverenza e dell'anticonformismo del miglior Wilde per svegliarsi dal torpore. Il testo ribalta le regole, stupisce, confonde, fa sorridere e, come ogni commedia che si rispetti, finisce bene. Ma dopo aver fornito qualche spunto di riflessione su quanto sia davvero importante un nome e quanto la sostanza che nasconde.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 20/02/2020 alle ore 04:45.

Potrebbe interessarti anche: Totem, con il Cirque du Soleil, dal 20 maggio al 5 luglio 2020 , We Will Rock You, musical con le canzoni dei Queen, dal 17 marzo al 22 marzo 2020 , Arlecchino servitore di due padroni, dal 29 aprile al 17 maggio 2020 , L'uomo, la bestia e la virtù, fino al 23 febbraio 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.