Antonio Lopez: drawings and photographs, mostra - Milano

Antonio Lopez: drawings and photographs, mostra - Galleria Carla Sozzani - Milano

20/12/2019

Fino a lunedì 13 aprile 2020

Milano - Dal 12 gennaio al 13 aprile 2020 nella Galleria della Fondazione Carla Sozzani di Milano è allestita la mostra Antonio Lopez, drawings and photographs, a cura di Anne Morin, direttrice di diChroma Photography Madrid, in collaborazione con The Estate and Archive of Antonio Lopez and Juan Ramos, New York, l’Associazione Culturale Anna Piaggi e la Fondazione Ottavio e Rosita Missoni.

Milano - In mostra, oltre 200 disegni originali, provini Kodak Instamatics, sequenze fotografiche, collage, diari e film di documentazione, sviluppano sezioni tematiche distinte concentrate sull'illustrazione, e documentano il processo creativo di Antonio Lopez, il suo segno visionario e il periodo storico in cui è vissuto. Talento irripetibile degli anni Settanta e Ottanta, il suo tratto rivela un mondo irriverente fatto di momenti, persone, abiti, musica, arte, kitsch e cultura visiva. Il lavoro di Lopez ha rappresentato un crocevia culturale, un nesso di cultura alta e bassa, tra New York, Milano e Parigi, che ha determinato un profondo cambiamento estetico nella rappresentazione fisica del corpo nel mondo della moda, con piena consapevolezza etnica e razziale, alla ricerca di una bellezza nuova, generosa e piena di energia.

Milano - Considerato tra i più grandi illustratori di moda contemporanei, con il suo poliedrico talento Antonio Lopez ha contribuito negli anni Ottanta al progetto di Vanity (gennaio 1982-ottobre 1989), la rivista italiana diretta da Anna Piaggi, Alberto Nodolini e Luca Stoppini. Con Vanity l’immagine della moda entrò in territori sconosciuti e audaci, mai visti prima. I suoi acquarelli per Missoni, i disegni di corpi maschili creati per Versace; i potenti ritratti di Grace Jones, Patti LaBelle, Pat Cleveland, Maria Callas, Josephine Baker, Carmen Miranda; la sua fotografia e i video testimoniano un’epoca di straordinaria fertilità creativa.

Adorato dagli stilisti, dalle modelle e dai fotografi di tutto il mondo, Antonio Lopez occupa un posto d’onore nella storia dell’illustrazione di moda, avendo lasciato in soli trent’anni un segno fertile e vitale. Senza freni, Lopez metteva glamour, creatività e divertimento al centro di tutto. Le sue giornate iniziavano e finivano tardi, spesso con il meglio della discomusic dell’epoca. In mostra alla Fondazione Sozzani il film Antonio Lopez 1970: Sex, Fashion & Disco, diretto da James Crump, che documenta il suo mondo con le interviste a Pat Cleveland, Jessica Lange, Grace Jones, Jerry Hall, tra i molti.

L'esposizione inaugura sabato 11 gennaio 2020 dalle 15.00 alle 20.00 e rimane in allestimento fino a lunedì 13 aprile 2020, tutti i giorni in orario 10.30-19.30 (mercoledì e giovedì orario esteso fino alle ore 21.00). Biglietti: intero 5 euro (ridotto 3 euro per bambini e ragazzi dai 6 ai 26 anni).

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 23/02/2020 alle ore 21:44.

Potrebbe interessarti anche: Nikola Tesla Exhibition, mostra-museo interattivo, fino al 15 marzo 2020 , Canova / Thorvaldsen: la nascita della scultura moderna, mostra, fino al 15 marzo 2020 , Guggenheim: la collezione Thannhauser, da Van Gogh a Picasso, mostra, fino al 1 marzo 2020 , L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina, mostra, fino al 5 aprile 2020

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.