Aspettando il Natale a Villa Arconati con Presepe, mercatini e animazioni - Milano

Aspettando il Natale a Villa Arconati con Presepe, mercatini e animazioni - Villa Arconati - Bollate (Milano)

19/11/2019

Fino a domenica 15 dicembre 2019

Bollate (Milano) - Domenica 1, 8 e 15 dicembre 2019 a Castellazzo di Bollate (Milano) Villa Arconati spalanca i suoi portoni all’arrivo del Natale ospitando, tra le altre cose, un Presepe napoletano e un mercatino di Natale con produttori artigianali selezionati lombardi; e per i bambini è atteso anche l’arrivo di Babbo Natale.

Bollate (Milano) - La collaborazione tra Fondazione Augusto Rancilio e l’Associazione Italiana Amici del Presepio Sede Milano-Lainate porta per la prima volta a Villa Arconati un Presepe in stile napoletano, creato dai soci della sede Aiap Milano-Lainate: il Presepe napoletano, detto o’ Presebbio”, è una vera e propria tradizione dove sacro e profano, spiritualità e vita quotidiana si incontrano e si fondono.

Bollate (Milano) - Gli elfi di Babbo Natale aspettano adulti e bambini per realizzare insieme addobbi per decorare l’albero di Natale, biglietti natalizi, centritavola per il pranzo o il cenone, non con materiali qualsiasi, bensì con il legno delle potature degli alberi del giardino di Villa Arconati.

Sotto il Loggiato, una selezione di espositori scelti tra le migliori realtà artigianali lombarde dà vita al piccolo Mercatino di Natale della Villa, per chi desidera portarsi a casa un pensierino di Natale che sostenga i piccoli produttori. Anche nel bookshop di Villa Arconati si possono trovare tanti oggetti realizzati a mano grazie alla collaborazione con realtà artigianali e sociali del territorio: asciugamani ricamati, gioielli con pietre semi-preziose di ispirazione barocca, candele profumate con decorazioni dorate e argentate, addobbi in ceramica per l'albero di Natale, marmellate, miele ed altri prodotti di agricoltura biologica, e tanto altro, per regali di Natale esclusivi e dello spirito solidale.

La tradizione del Natale si perde nella nebbia dei tempi, ma ancora oggi affascina con storie e usanze dal sapore antico dal fascino incantato. Proprio come un tempo, alcune sale della villa si animano con gli antichi ospiti dei proprietari che qui venivano a festeggiare, mostrando usi e costumi passati; e gli antichi padroni di casa accompagnano i visitatori alla scoperta della magica atmosfera della villa in esclusive visite guidate dal sapore antico.

Domenica 1 e 8 dicembre i visitatori possono vivere in modo unico il giardino di Villa Arconati con un esclusivo giro in carrozza alla scoperta della bellezza delle prospettive e dei berceaux che si svestono della vegetazione, per accogliere la bruma e l’eleganza del gelo. Domenica 15 dicembre, dalle ore 15.00, nel suo lungo viaggio dal Polo Nord verso le case di tutti i bimbi del mondo, Babbo Natale fa una sosta a Villa Arconati: ha deciso di venire a riposarsi nella Sala Rossa per qualche ora e salutare tutti i bambini.

La Sala Museo di Villa Arconati, che accoglie i visitatori per il brunch, è vestita a festa: su 2 turni (12.00-13.30 e 13.30-15.00) è possibile pranzare nella magica atmosfera natalizia. Anche il Caffè Goldoni si trasforma in una accogliente sala da tè dove poter gustare una merenda di Natale con bevande calde, cioccolata, fette di torta, biscotti e naturalmente i tipici dolci natalizi. E nella Corte Nobile non mancano caldarroste e vin brulé.

Inoltre, come di consueto, Villa Arconati offre ai visitatori tutte le sue delizie: il giardino monumentale di 10 ettari con sculture classiche in pietra racchiuse nei teatri berceaux che formano delle vere e proprie gallerie e le carpinate che creano un autentico monumento di verzura; il piano terra che offre uno sguardo su alcuni tra gli ambienti nobili più quotidiani della villa, come le Scuderie, la Sala Carrozze e il Museo, totalmente dedicato all'antichità classica dove si conservano i bassorilievi illustrativi degli episodi della Colonna Traiana e soprattutto l'imponente scultura originale del I secolo d.C. dell'imperatore Tiberio sotto il quale la leggenda vuole sia stato pugnalato a morte Giulio Cesare.

Tutte le domeniche è possibile partecipare a visite guidate alla scoperta dei segreti del Piano Nobile e del periodo di maggior splendore della Villa alla corte degli Arconati (posti limitati, prenotazione in loco) e visitare la mostra Con Leonardo a Villa Arconati che espone la prima copia realizzata con stampa eliotipica del Codice Atlantico e nell'ambito delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci.

Il biglietto di ingresso giornaliero a Villa Arconati è in vendita al prezzo di 7 euro (ridotto 5 euro) ed è valido per tutto l'orario di apertura, ovvero dalle 11.00 alle 18.00 (sono anche previsti biglietti famigia a 15 euro per tre persone di cui almeno un bambino sotto i 13 anni e a 20 euro fino a 5 persone di cui almento 2 bambini sotto i 13 anni). I prezzi per le visite guidate sono di 4 euro, mentre con 6 euro si può partecipare a speciali visite con guida in abito d'epoca (la partecipazione è sempre gratuita per bambini fino ai 13 anni); l'ingresso alla mostra Con Leonardo a Villa Arconati costa invece 3 euro. Per ulteriori informazioni contattare il numero 393 8680934

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 09/12/2019 alle ore 20:34.

Potrebbe interessarti anche: L'Ultima Cena di Leonardo gratis: 4 aperture serali gratuite del Cenacolo vinciano, fino al 30 gennaio 2020 , Afternoon tea Bus Tour, fino al 14 dicembre 2019 , Milano Latin Festival 2020 ad Assago, dal 11 giugno al 15 agosto 2020 , Tra Gotico e Rinascimento, lezioni di storia dell'arte, fino al 11 dicembre 2019

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.