Piero l'italianò - Milano

Piero l'italianò

07/11/2019

Da giovedì 28 novembre a domenica 1 dicembre 2019

Ore 21:00, 18:00

Milano - Dal 28 novembre al primo dicembre 2019 al Teatro Libero di Milano va in scena, in prima nazionale, la nuova produzione del Giardino delle Ore: Piero l'italianò, dedicato a una delle figure più folli e controverse del panorama cantautorale italiano, Piero Ciampi. In scena Simone Severgnini (anche autore dello spettacolo), affiancato dai musicisti Tommaso SevergniniDimitri Pugliese.

Milano - Lo spettacolo è una spietata riflessione sul ruolo dell’artista e sul suo tormento. Oggi è difficile spiegare cosa significhi veramente essere un’artista. Cosa comporti avere sempre un moto interiore; sentirsi inadeguati rispetto al mondo in cui si vive; cercare negli abissi della profondità umana un pizzico di bellezza a cui potersi aggrappare per tentare di mostrarla al mondo. Piero Ciampi racconta quanto sia complicata la condizione dell’artista e quanto sia lontana dall’idea di uomo di successo che viene fatta passare dalla narrazione contemporanea.

Milano - Lo spettacolo va in scena giovedì, venerdì e sabato alle ore 21.00, domenica alle ore 18.00. Biglietti: intero 18 euro; ridotto 13 euro per under 25 e over 65; ridotto 10 euro per under 18. Per info 02 8323126.

Potrebbe interessarti anche: Notre Dame de Paris, musical, fino al 17 novembre 2019 , Charlie e la fabbrica di cioccolato, musical, fino al 31 gennaio 2020 , We Will Rock You, musical con le canzoni dei Queen, dal 17 marzo al 22 marzo 2020 , Slava's Snowshow, fino al 12 gennaio 2020

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.