Tributes, mostra di El Crespo aka Esa: Do you love Street Art? - Milano

Tributes, mostra di El Crespo aka Esa - Nh Collection Milano President - Milano

Do you love Street Art?

04/11/2019

Fino a mercoledì 15 gennaio 2020

Milano - Arriva alla sua conclusione il progetto artistico Do you love Street Art? che per tutto il 2019 ha portato street artist e graffitari all’interno di un’insolita location come l’hotel 5 stelle Nh Collection Milano President (largo Augusto 10)

Milano -  El Crespo aka Esa chiude il ciclo di mostre con la sua personale Tributes, aperta a tutti gli amanti dell’arte contemporanea dal 13 novembre 2019 al 15 gennaio 2020, tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 20.00.

Milano - Considerato uno dei padri del mondo hip hop e rap italiano, El Crespo aka Esa - tra uno studio di registrazione e un altro - trascorre il suo tempo dando libero sfogo a pastelli a olio, spray e acrilici. Se nel panorama musicale è acclamato come El Prez, sulla strada e nell’ambiente artistico si firma El Crespo, una tag che ha origine già negli anni ’90. La sua creatività è un omaggio ad alcuni dei più grandi miti musicali, nazionali ed internazionali: un’ode a quelle icone a cui si ispira come produttore e come dj. Il connubio tra musica e arte urbana nei sobborghi milanesi si fonde così nelle sue opere in studio.

La mostra Tributes è, quindi, interamente dedicata ai grandi artisti della musica del mondo rap, hip hop, funky, ma anche pop, rock, jazz e blues che hanno influenzato Esa e che sono stati da lui particolarmente amati ed ascoltati. Testimonial della mostra è il ritratto di Jay-Z, uno dei più importanti rapper e produttori musicali al mondo. Ma non solo. Tra i tanti ritratti iconici della mostra spiccano quello di personaggi del calibro di Aretha FranklinSadeJimi Hendrix

Donna Summer, la regina della disco music, è la protagonista invece del ritratto realizzato in collaborazione con Polaz. E ancora: Mos Def, cantautore, rapper ed attore; Slick Rick, rapper britannico naturalizzato statunitense, famoso oltre che per la sua musica anche per il suo continuo indossare gioielli enormi in tutte le apparizioni pubbliche; James Brown, una delle più importanti e influenti figure della musica del XX secolo, pioniere nell'evoluzione della musica gospel e rhythm and blues, nonché del soul, del funk e del rap. Ma anche Blondie e Isaac Hayes fino ad arrivare all’imponente ritratto di Chaka Khan.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 13/12/2019 alle ore 16:00.

Potrebbe interessarti anche: Nikola Tesla Exhibition, mostra-museo interattivo, fino al 29 marzo 2020 , I Love Lego, mostra di opere con mattoncini, fino al 2 febbraio 2020 , Natura, mostra-gioco per bambini, fino al 5 gennaio 2020 , La Vergine delle Rocce del Borghetto: in mostra l'opera di Francesco Melzi, fino al 31 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.