Cinemamme 2019/2020, proiezioni di film da vedere con i propri neonati - Milano

Cinemamme 2019/2020, proiezioni di film da vedere con i propri neonati - Anteo Palazzo del Cinema - Milano

31/10/2019

Fino a sabato 1 febbraio 2020

Ore 11:00

Milano - Di ristoranti per bambini a Milano ce ne sono. Di teatri che ospitano spettacoli per l'infanzia pure. E di cinema? Ci pensa l'Anteo Palazzo del Cinema a offrire una programmazione pensata apposta per i bambini piccoli - anzi, piccolissimi - e, soprattutto, per le loro mamme che possono così avere la possibilità di godersi un buon film con i propri neonati in sala.

Milano - La nuova edizione di Cinemamme si svolge dal 24 ottobre 2019 al 10 febbraio 2020, con un ciclo di 10 proiezioni a pianto-libero e la possibilità di allattare i piccoli in sala.

Milano - Volume basso, luci soffuse, area nursery, scalda-biberon sono gli elementi che contraddistinguono le proiezioni di Cinemamme, in un ambiente accogliente per la mamma (o il papà, o i nonni o gli zii) e il neonato.

Di seguito il programma completo di Cinemamme all'Anteo Palazzo del Cinema di Milano (le proiezioni hanno tutte inizio alle ore 11.00 con biglietto di ingresso a 4 euro; abbonamento a 4 film 10 euro).

  • Giovedì 24 ottobre - Le verità (di Kore'eda Hirokazu, con Juliette Binoche e Catherine Deneuve, Francia, 120’). Fabienne è una star del cinema francese circondata da uomini che la adorano e la ammirano. Quando pubblica la sua autobiografia, la figlia Lumir torna a Parigi da New York con marito e figlia. L’incontro si trasformerà velocemente in un confronto: le verità verranno a galla, i conti saranno sistemati, gli amori e i risentimenti confessati.
  • Giovedì 7 novembre - Downton Abbey (di Michael Engler, con Maggie Smith e Elizabeth McGovern, Uk, 120’). La famiglia Crawley e la servitù che lavora per essa presso la splendida tenuta Downton Abbey nella campagna inglese sono al centro delle vicende di questo film basato sulla popolarissima serie tv britannica ambientata all’inizio del XX Secolo nello Yorkshire.
  • Sabato 16 novembre - Tutto il mio folle amore (di Gabriele Salvatore, con Claudio Santamaria e Valeria Golino, Italia - 97’). Vincent ha 16 anni e un grave disturbo della personalità. Will è suo padre, ma lo ha abbandonato prima della nascita. La vita li porterà a condividere un viaggio in cui avranno modo di scoprirsi a vicenda.
  • Giovedì 21 novembre - La belle époque (di Nicolas Bedos, con Daniel Auteuil e Guillaume Canet, Francia, 110’). Quando un imprenditore gli propone di rivivere un giorno della sua vita, il sessantenne Victor accetta senza ripensamenti: vuole tornare al 16 maggio 1974, il giorno in cui conobbe la donna della sua vita.
  • Sabato 30 novembre - L'ufficiale e la spia (di Roman Polanski, con Emmanuelle Seigner e Jean Dujardin, Usa, 120’). Film sul famoso caso Dreyfus che sconvolse l’opinione pubblica francese alla fine del XIX secolo.
  • Giovedì 5 dicembre - Un giorno di pioggia a New York (di Woody Allen, con Timothée Chalamet e Elle Fanning, Usa, 92’). Una giovane coppia giunge a Manhattan per un weekend di lavoro. Lei è un’ingenua giornalista che deve intervistare un celebre regista, lui un attore che vuole approfittare delle riprese di un film per vivere nuove avventure.
  • Giovedì 9 gennaio - La dea fortuna (di Ferzan Ozpetek, con Stefano Accorsi e Edoardo Leo, Italia, 120’). La storia di Alessandro e Arturo, una coppia da più di quindici anni. Nonostante la passione e l’amore si siano trasformati in un affetto importante, la loro relazione è in crisi da tempo.
  • Sabato 18 gennaio - Fahim il piccolo principe degli scacchi (di Pierre-François Martin-Laval, con Gérard Depardieu e Isabelle Nanty, Francia, 120’). Costretto ad abbandonare il Bangladesh insieme al padre nel 2008 a otto anni, Fahim Mohammad arriva a Parigi, dove gli viene rifiutato l’asilo politico.
  • Giovedì 23 gennaio - Pinocchio (di Matteo Garrone, con Federico Ielapi e Roberto Benigni, Italia, 2019). Il terribile Mangiafuoco, quel fastidioso del Grillo Parlante, gli esseri più subdoli che si possano incontrare come il Gatto e la Volpe tornano insieme ad un Pinocchio mai così umano.
  • Sabato 1 febbraio - Parasite (di Bong Joon-ho, con Song Kang-ho e Lee Sun-kyun, Corea del Sud, 132’). Ki-woo vive in un modesto appartamento sotto il livello della strada. La presenza dei genitori, Ki-taek e Chung-sook, e della sorella Ki-jung rende le condizioni abitative difficoltose, ma l’affetto familiare li unisce nonostante tutto. La svolta arriva con un amico di Ki-woo, che offre al ragazzo l’opportunità di sostituirlo come insegnante d’inglese per la figlia di una famiglia ricca.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 09/12/2019 alle ore 20:40.

Potrebbe interessarti anche: The Goonies al cinema per 3 giorni: dove vedere il film cult, fino al 11 dicembre 2019 , La domenica del viaggiatore, rassegna cinematografica dedicata al viaggio, fino al 21 giugno 2020 , Cinema e parole per non dimenticare: 50 anni fa la strage di piazza Fontana, fino al 14 dicembre 2019 , Brera tra arte e cinema: Piero Maranghi e Massimo Vitta Zelma presentano il film Dentro Caravaggio di Francesco Fei, 10 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.