Corto Weekend Festival 2019, le premiazioni dei finalisti con l'anteprima di Frammenti - Milano

Corto Weekend Festival 2019, le premiazioni dei finalisti con l'anteprima di Frammenti - Chiesa di San Cristoforo - Milano

29/10/2019

Venerdì 15 novembre 2019

Ore 21:00

© Paolo Bianchini sul set con studenti e giovani registi di Frammenti

Milano - Il multiforme progetto del Teatro Bello alza il sipario sulla parrocchia di San Cristoforo a Milano, per una serata interamente dedicata alla settima arte. Venerdì 15 novembre 2019 il cinema nel quartiere lungo il Naviglio Grande di Milano riprende dopo anni le sue proiezioni di film d'autore in occasione del festival Corto Weekend, la rassegna di cortometraggi internazionali che raccoglie e promuove i premiati in differenti festival.

Milano - La serata inaugurale vede l'assegnazione dei premi al Miglior Short Film, al Miglior Short film Categoria Social Movie, al Miglior attore/attrice under 17 anni. Inoltre, alle 21.30 la proiezione del corto Frammenti, con la presenza in sala dei giovani registi Claudia Bonsangue, Gabriele Teti e Caterina Peta. Undici i corti finalisti del festival Corto Weekend, fra i quali durante la serata viene annunciato il vincitore. Questi i titoli:

  • Way Back, di Per Kasch
  • Hostage, di Kbto San
  • A better world, di Geraldine Ottier
  • No Ghosts, di Ragnar Snorrason
  • Mi chiamo Petya, di Daria Binevskaya
  • Middle Lands, di Maria Conte
  • Postfactum, di Onofrio Damiano
  • Money Time, di Clicquot Guillaume 
  • Neem Jamun, di Kamal Moolwani 
  • Time to Change, di Maryam Rahimi 
  • It's cold up there, di Annabelle Milot

Milano - Il Cine-Teatro Bello aspira così a diventare la prima sala cinematografica della comunità in Italia a proiettare periodicamente e principalmente cortometraggi d’autore italiani e internazionali, la prima sala per shortfilm. In questa prima giornata di proiezione, in occasione del Corto Weekend, viene presentato in prima assoluta a Milano anche il lungometraggio italiano Frammenti.

Esperimento unico nel suo genere, Frammenti è il primo film italiano realizzato interamente con una scuola, grazie al Piano Nazionale - Cinema per le scuole Miur Mibact. La scrittura della sceneggiatura è stata affidata a Sebastian Alexandre, Claudia Bonsangue, Giorgio Leopardi, Caterina Peta, Simone Scardovi e Gabriele Teti, sei giovani tra i 18 e 23 anni, aiutati da Alessandro Rossetti di Anac (Associazione nazionale autori cinematografici). Sono stati sempre loro a dirigere il film, con il coordinamento del regista Paolo Bianchini.

Inoltre, sudenti e studentesse del Liceo artistico e professionale IIS via Sarandì, guidati da tutor esperti, hanno curato anche i costumi, la scenografia, il trucco, il montaggio, il suono, il missaggio, la color correction e il conforming nell'ambito del programma di alternanza scuola lavoro. I sottotitoli sono stati invece elaborati dagli studenti del Liceo Ninni Cassarà di Palermo, altri importanti protagonisti del progetto, che nei prossimi mesi tradurranno il film anche nella lingua dei segni e produrranno un'audio guida per i non udenti. Fra le adesioni a questo progetto all'interno del mondo del cinema, la partecipazione fin dalle prime fasi del pluripremiato direttore della fotografia Luca Bigazzi, seguito poi dal cantautore Luca Barbarossa che ha deciso di donare la sua canzone Roma è de tutti al film.

La serata è a ingresso libero: si consiglia la prenotazione via email o al 347 2338514.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 13/11/2019 alle ore 21:29.

Potrebbe interessarti anche: Notre Dame de Paris, musical, fino al 17 novembre 2019 , Charlie e la fabbrica di cioccolato, musical, fino al 31 gennaio 2020 , We Will Rock You, musical con le canzoni dei Queen, dal 17 marzo al 22 marzo 2020 , Slava's Snowshow, fino al 12 gennaio 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.