Devendra Banhart in concerto - Milano

Devendra Banhart in concerto - Teatro Dal Verme - Milano

22/10/2019

Domenica 9 febbraio 2020

Ore 21:00

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - La voce profonda ed emozionante del cantautore Devendra Banhart, tra i più creativi del panorama hippie-folk statunitense, torna in Italia con una performance esclusiva, prevista per domenica 9 febbraio 2020 al Teatro dal Verme di Milano. I biglietti hanno prezzi che variano dai 30 euro (balconata) ai 42 euro (poltonissima gold); apertura porte ore 19.00, inizio concerto ore 21.00.

Milano - Devendra Banhart, classe 1981, è un poliedrico artista nato negli Stati Uniti ma cresciuto in Venezuela. L’incontro con queste due culture stimola e influenza la passione per la musica e per l’arte, che coltiva fin dall’infanzia. Durante gli studi al San Francisco Art Institute, il giovane Banhart si dedica alla pittura e al disegno e, nel frattempo, muove i primi passi verso la musica, incominciando a sperimentare canzoni con l’ausilio di vecchi registratori e a comporre brani eterogenei, inizialmente non destinati a un pubblico preciso.

Milano - Il cambiamento avviene quando Michael Gira, fondatore e cantante della rock band Swans, ascolta nel 2002 il timbro vocale unico del cantautore e ne rimane elettrizzato. Inizia così una collaborazione che porta nel 2002 alla produzione di Oh Me Oh My…, una raccolta unica di 22 registrazioni folk psichedeliche composte da testi surreali e accompagnate dalla chitarra e dalla rara voce dell’artista. Nel 2003 Banhart pubblica l’ep The Black Babies, che contiene alcuni suoi brani inediti folk e acustic rock. Il progetto discografico precede il primo full-length album composto da Rejoicing in the Hands del 2004, i cui brani, principalmente psychedelic e indie folk, sono caratterizzati da arpeggi, filastrocche e dalla scrittura particolare dell’artista, e Niño Rojo, uscito nell’aprile dello stesso anno.

Nel settembre del 2005 pubblica l’ambizioso album Cripple Crow, che contiene 22 brani dotati di una grande attenzione negli arrangiamenti, che includono cori, batterie, chitarre elettriche, e che spiana la strada all’album successivo Smokey Rolls Down Thunder Canyon del 2007. Nel 2009 esce What Will We Be, mentre nel 2013 è la volta di Mala, album di ritorno alle origini composto dalle mille sfaccettature folk, indie e latine che caratterizzano la musica di Devendra Banhart.

Le stesse sonorità sono ritrovate anche nel successivo disco Ape in Pink Marble del 2016), che contiene tredici tracce ricche di arrangiamenti inusuali e orientali. Banhart torna sulla scena musicale nel 2018 realizzando la cover di Shown and Told della band indie rock Joan of Arc's e pubblicando, nel febbraio del 2019, la sua prima raccolta di poesie chiamata Weeping Gang Bliss Void Yab-Yum.

Il 13 settembre 2019 è uscito il nuovo album Ma, che racconta le diverse sfumature della maternità e che parla dell'amore materno tramite brani dai toni più semplici, intimi, e in lingue diverse. 

Ad aprire il concerto sono i Vetiver, band indie e psychedelic folk di San Francisco, capitanata da Andy Capic, eclettico cantante e compositore dalle mille sfaccettature musicali.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 08/07/2020 alle ore 10:22.

Potrebbe interessarti anche: Achille Lauro in concerto - Tour 2020, 17 ottobre 2020 , Hans Zimmer in concerto - Hans Zimmer Live The New Experience Europe Tour 2021, 18 marzo 2021 , Il Volo in concerto, 30 novembre 2020 , Simply Red in concerto, 16 novembre 2020

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.