Premio Cairo 2019, premiazione e mostra - Milano

Premio Cairo 2019, premiazione e mostra - Palazzo Reale - Milano

15/10/2019

Fino a mercoledì 27 novembre 2019

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Mercoledì 20 novembre 2019, le prestigiose sale di Palazzo Reale a Milano ospitano la proclamazione del vincitore del Premio Cairo 2019, riconoscimento dedicato all'arte contemporanea nato nel 2000 dalla comune passione del presidente Urbano Cairo e dell’allora direttore di Arte Nuccio Madera.

Milano - Questi i 20 artisti under 40 selezionati per il Premio Cairo 2019 dalla redazione di Arte, il mensile diretto da Michele Bonuomo: Bea Bonafini, Guglielmo Castelli, Nataliya Chernakova, Emma Ciceri, Oscar Isaias Contreras Rojas, Giulia Dall'Olio, Nebojša Despotović, Irene Fenara, Gao Lan, Teresa Giannico, Délio Jasse, Kensuke Koike, Edson Luli, Andrea Martinucci, Ruben Montini, Maki Ochoa, Greta Pllana, Alessandro Scarabello, Namsal Siedlecki e Alessandro Teoldi. Per la prima volta in assoluto per questa ventesima edizione gli artisti selezionati sono 10 italiani e 10 internazionali.

Milano - Dopo la premiazione, da giovedì 21 a mercoledì 27 novembre, le 20 opere finaliste del Premio Cairo 2019 sono esposte insieme alle opere vincitrici delle precedenti edizioni in una mostra a ingresso gratuito a Palazzo Reale. Questi gli orari di apertura: lunedì 14.30-19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9.30-19.30; giovedì e sabato 9.30-22.30.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 10/08/2020 alle ore 04:46.

Potrebbe interessarti anche: Claude Monet: the Immersive Experience, mostra multimediale, fino al 13 dicembre 2020 , Digital whales: balene a Milano, mostra, fino al 20 settembre 2020 , Georges De La Tour: L’Europa della luce, mostra, fino al 27 settembre 2020 , Unknown: Street Art Exhibition, mostra con opere di Banksy, Blu e altri, fino al 13 dicembre 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.