E pensare che c'era Giorgio Gaber - Milano

E pensare che c'era Giorgio Gaber - Teatro Talisio Tirinnanzi - Legnano (Milano)

09/09/2019

Sabato 25 gennaio 2020

Ore 21:00

Giorgio Gaber © Farabola Foto / Ansa (Wikimedia Commons)

TERMINATO

Legnano (Milano) - Sabato 25 gennaio 2020 (ore 21.00) va in scena al Teatro Tirinnanzi di Legnano (Milano) lo spettacolo E pensare che c'era Gaber di e con Andrea Scanzi.

Legnano (Milano) - Lo spettacolo si incentra su Giorgio Gaber come figura teatrale, quello che ha il coraggio di uscire dalla tv e che entra con Sandro Luporini nella storia. Tutto nasce da un’idea di Andrea Scanzi, giornalista e scrittore laureato ad Arezzo nel 2000 con una tesi proprio su Gaber, De André e i grandi cantautori di quella generazione. Scanzi conosceva personalmente Gaber che, se non fosse stato malato, sarebbe stato correlatore della sua tesi di laurea. 

Legnano (Milano) - Lo spettacolo di Scanzi si pone come obiettivo quello di far conoscere la figura di Gaber in tutte le sue forme, e non solo come grande nome. Attraverso questo spettacolo Scanzi si propone di raccontare ed evidenziare la presenza scenica, la mimica, la lucidità profetica, la provocazione e il coraggio dell'artista che, a suo parere, oltre all’aver anticipato drammaticamente i tempi, ha fatto del suo pensiero un attualissimo riferimento per personaggi della politica, spettacolo, cultura, del nostro sociale quotidiano.

E pensare che c’era Giorgio Gaber è uno spettacolo per non dimenticare, versione aggiornata e rivisitata di Gaber se fosse Gaber, sempre di Scanzi. Lo spettacolo si articola in una narrazione e video su maxischermo con le esecuzioni di Gaber ed ha il patrocinio della Fondazione Giorgio Gaber.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni telefonare al numero 331 7189086.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 28/01/2020 alle ore 09:27.

Potrebbe interessarti anche: Totem, con il Cirque du Soleil, dal 20 maggio al 5 luglio 2020 , We Will Rock You, musical con le canzoni dei Queen, dal 17 marzo al 22 marzo 2020 , Arlecchino servitore di due padroni, dal 29 aprile al 17 maggio 2020 , L'uomo, la bestia e la virtù, fino al 23 febbraio 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.