La sottile linea comica, rassegna cinematografica: Milano Movie Week 2019 - Milano

La sottile linea comica, rassegna cinematografica - MIC - Museo Interattivo del Cinema - Milano

Milano Movie Week 2019

09/09/2019

Fino a venerdì 20 settembre 2019

TERMINATO

Milano - Proiezioni, incontri e riflessioni sull'importanza di affrontare con grande serietà un mestiere antico: divertire. Dal 13 al 20 settembre 2019 presso il Mic - Museo Interattivo del Cinema di Milano, Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e Centro Sperimentale di Cinematografia sede Lombardia partecipano al programma della Milano Movie Week 2019 con La sottile linea comica, un programma tutto dedicato alla comicità: dai film classici del passato alle tendenze più attuali dei social e del web. 

Milano - Apre il programma la proiezione in edizione restaurata di Ratataplan, primo lungometraggio di Maurizio Nichetti, clamoroso successo internazionale che cita la comicità dei cartoon. Il regista è presente in sala per incontrare il pubblico insieme a Filippo Del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano.

Milano - Oggi la comicità si gioca sul web, mettendo in campo tutte le contaminazioni possibili dell’umorismo. Cresce il numero degli attori che fanno satira rimarcando le differenze antropologiche nella vita degli italiani, dal punto di vista meneghino de Il Milanese Imbruttito (rappresentato per l'occasione da Germano Lanzoni, ovvero il Comunicatore Contemporaneo), o da quello meridionale nelle storie di Casa Surace. In programma anche Si muore tutti democristiani del collettivo di videomaker de Il Terzo Segreto di Satira, nato sui banchi della Civica Scuola di Cinema e poi esploso su YouTube: un film che riesce nell'intento di portare anche al cinema una comicità non banale ispirata all'attualità politica.

La rassegna cinematografica curata dal Mic in occasione della Milano Movie Week 2019 porta sullo schermo un programma in grado di attraversare diversi generi e generazioni, nel segno di una comicità capace di incidere sul costume e sulla società in modo mai convenzionale.
Non una storia della comicità, ma diversi punti di vista, diversi modi di mettere in scena la risata. E ce n'è per tutti i gusti: dalle classiche gag di inseguimenti e torte in faccia del grassone Fatty (Roscoe Arbuckle), agli attori-creatori Charlie Chaplin e Buster Keaton, intramontabili figure della comicità del cinema muto; dai surrealismi comici delle avanguardie storiche agli irresistibili Stanlio e Ollio; dal poliedrico attore e clown Pierre Etaix al regista Jacques Tati, dotato di straordinaria inventiva e sensibilità musicale; dagli eccentrici Mel Brooks e Jim Jarmusch alla bravura compositiva di Gabriele Salvatores; dalla matita geniale dell'estroso Osvaldo Cavandoli al grande animatore statunitense Bill Plympton.

In programma anche tre live a cura dei pianisti Francesca Badalini e Antonio Zambrini, che accompagnano dal vivo le proiezioni relative agli omaggi a Charlot e Fatty Arbuckle, e il classico The Navigator, con un esilarante Buster Keaton alle prese con una nave alla deriva.

Di seguito il programma completo della rassegna La sottile linea comica.

Venerdì 13 settembre

  • 15.00 - La Linea Sexy (Osvaldo Cavandoli, Italia, 1978, 5’) + Yoyo (Pierre Etaix, Francia, 1964, b/n, 92’)
  • 17.00 - Omaggio a Charlot, proiezioni con accompagnamento musicale live a cura di Francesca Badalini: Charlot evaso (Charlie Chaplin, Usa, 1917, b/n, 24’) + Charlot Panettiere (Charlie Chaplin, Usa, 1914, b/n, 29’) + Charlot Pattinatore (Charlie Chaplin, Usa, 1916, b/n,  30’)
  • 20.30 - Ratataplan (Maurizio Nichetti, Italia, 1979, 95’; edizione restaurata); presenti in sala Maurizio Nichetti, regista e direttore Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia sede Lombardia, Filippo Del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano, Matteo Pavesi, direttore Fondazione Cineteca italiana, e Laura Zagordi, direttrice Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti

Sabato 14 settembre

  • 15.00 - L’ultima follia di Mel Brooks (Mel Brooks, Usa, 1976, 86’)
  • 17.00 - La comicità nella comunicazione pubblicitaria, incontro a cura di Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia sede Lombardia + Il mistero del cadavere scomparso (Carl Reiner, Usa, 1982, b/n, 89’)

Domenica 15 settembre

  • 15.00 - Rupture (Pierre Etaix e Jean-Claude Carrière, Francia, 1961, 11’) + Kamikazen. Ultima notte a Milano (Gabriele Salvatores, Italia, 1987, 98’)
  • 17.00 - Omaggio a Fatty Arbuckle, proiezioni con accompagnamento musicale live a cura di Antonio Zambrini: The Cook (Roscoe Arbuckle, Usa, 1918, b/n, muto, 22’) + Bellboy (Roscoe Arbuckle, Usa, 1918, b/n, muto, 33’) + Oh Doctor! (Roscoe Arbuckle, Usa, 1917, b/n, muto, 24’)
  • 19.00 - Insegnare a ridere si può?, incontro con Il Terzo Segreto di Satira a cura di Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia sede Lombardia + Si muore tutti democristiani (ll Terzo Segreto di Satira, Italia, 2017, 89’); presenti in sala ll Terzo Segreto di Satira

Martedì 17 settembre

  • 15.00 - Omaggio a Stanlio e OllioLa scala musicale (James Parrott, Usa, 1932, b/n, 60’) + Liberty (Leo McCarey, Usa, 1928, 18’, muto) + Wrong again (Leo McCarey, Usa, 1928, 18’, muto).
  • 17.00 - Stanlio e Ollio (Jon S. Baird, Usa/Uk, 2019, 97’)

Mercoledì 18 settembre

  • 15.00 - Guard Dog (Bill Plympton, Usa, 2004, 3’) + Guide Dog (Bill Plympton, Usa, 2006, 6’) + Monty Python. Il senso della vita (Terry Gilliam, Uk, 1983, 98’)
  • 17.00 - La comicità nel cinema d’animazione, incontro a cura di Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia sede Lombardia
  • 18.00 - Solo un bacio (Guido Manuli, Italia, 1989, 5’) + Volere volare (Maurizio Nichetti e Guido Manuli, Italia, 95’)
  • 20.00 - Wild Love (AA.VV., Francia, 2018, 6', animazione) + incontro e aperitivo con Germano Lanzoni, volto del fenomeno web Il Milanese Imbruttito

Giovedì 19 settembre

  • 15.00 - Pass the Gravy (Fred Guiol, Usa, 1928, b/n, 25’) + Entr’acte (René Clair, Francia, 1924, b/n, 22’) + Vormittagsspuk - Gioco di cappelli (Hans Richter, Germania, 1928, b/n, 10’) + La febbre degli scacchi (Vsevolod I. Pudovkin, Urss, 1925, b/n,  28’)
  • 17.00 - Daunbailò (Jim Jarmusch, Usa, 1986, 100’)

Venerdì 20 settembre

  • 15.00 - Mon Oncle (Jacques Tati, Francia/Italia, 1958, 120’)
  • 17.00 - Heureux Anniversaire (Pierre Etaix e Jean-Claude Carrière, Francia, 1962, b/n, 12’) + The Navigator (Buster Keaton/Donald Crisp, Usa, 1924, b/n, muto, 59’), con accompagnamento musicale dal vivo a cura di Francesca Badalini
  • 19.00 - Incontro e aperitivo con i comici di Casa Surace

Biglietti 6,50 euro; ingresso gratuito per possessori di Cinetessera e studenti. Per ulteriori informazioni telefonare al numero 02 87242114.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 07/12/2019 alle ore 19:04.

Potrebbe interessarti anche: The Goonies al cinema per 3 giorni: dove vedere il film cult, dal 9 dicembre al 11 dicembre 2019 , La domenica del viaggiatore, rassegna cinematografica dedicata al viaggio, fino al 21 giugno 2020 , Cinema e parole per non dimenticare: 50 anni fa la strage di piazza Fontana, fino al 14 dicembre 2019 , Aspettando Tosca, rassegna cinematografica sull'eroina di Puccini - Prima Diffusa 2019, fino al 7 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.