Celluloide, rassegna di documentari d'autore sull'ambiente - Milano

Celluloide, rassegna di documentari d'autore sull'ambiente - Centrale dell'Acqua Milano - Milano

01/07/2019

Fino a martedì 16 luglio 2019

Ore 21:00

TERMINATO

Milano - Quest'estate la Centrale dell’Acqua di Milano ospita Celluloide, una rassegna di documentari d’autore sui temi della sostenibilità, dell’ambiente e della tutela delle risorse idriche, dell’economia circolare e delle trasformazioni del mondo agricolo. Ecco il calendario delle proiezioni in programma:

  • Martedì 2 luglio alle 21.00 - God save the green, di Michele Mellara e Alessandro Rossi. Presenti in sala i due registi.
  • Martedì 16 luglio alle 21.00 - Sulle tracce dei ghiacciai: Missione in Alaska di Tommaso Valente e Federico Santini, da un progetto di Fabiano Ventura. Presenti in sala il regista Tommaso Valente e la glaciologa Guglielmina Diolaiuti.

Milano - Gli appuntamenti sono a ingresso gratuito, previa prenotazione online sul sito della Centrale dell'Acqua. Il programma della rassegna, organizzata con Aida, prevede la proiezione di film selezionati per la loro qualità cinematografica ed è in continuo aggiornamento.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/02/2020 alle ore 16:50.

Potrebbe interessarti anche: Cinema Bianchini Splendido in piscina: film a bordo vasca (con cena), fino al 31 maggio 2020 , La domenica del viaggiatore, rassegna cinematografica dedicata al viaggio, fino al 21 giugno 2020 , Cinemamme 2020: proiezioni a pianto libero di film da vedere con i propri neonati, fino al 2 aprile 2020 , Éric Rohmer, retrospettiva sul maestro della Nouvelle Vague, fino al 21 marzo 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Allerta Coronavirus Attenzione! Se vi trovate in una delle regioni in cui vige l'ordinanza riguardante l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che tutti gli eventi in programma dal 24 febbraio al primo marzo 2020, sono annullati. Per ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente gli organizzatori dei singoli eventi.