Michael Jackson: la musica, il messaggio, l’eredità artistica, presentazione del libro di Gabriele Antonucci con performance live - Milano

Michael Jackson: la musica, il messaggio, l’eredità artistica, presentazione del libro di Gabriele Antonucci con performance live - Libreria Internazionale Hoepli - Milano

17/06/2019

Lunedì 24 giugno 2019

Ore 18:00

TERMINATO

Milano - Lunedì 24 giugno 2019, alle ore 18.00, la Libreria Hoepli celebra il Re del Pop in occasione dei 10 anni dalla sua scomparsa con uno spettacolo di musica dal vivo per la presentazione del libro Michael Jackson: la musica, il messaggio, l’eredità artistica di Gabriele Antonucci. Insieme all'autore Gabriele Antonucci interviene Ezio Guaitamacchi, con performance artistica del duo Ginger Bender.

Milano - Michael Jackson è forse il cantante più famoso degli ultimi cinquant’anni, ma paradossalmente anche uno dei più fraintesi. Jackson è uno dei pochi bambini prodigio che ha avuto ancora più successo da adulto, passando dai trionfi dei Jackson Five alla maturazione artistica con i The Jacksons, fino ai record della carriera solista, culminata con Thriller, l’album più venduto della storia.

Milano - Michael Jackson è stato il più grande performer di sempre, l’unico in grado di eccellere nel canto come nel ballo. Ha lasciato un’impronta indelebile nella cultura popolare degli ultimi quarant’anni, percorrendo strade che nessuno aveva intrapreso, trasformando i video in film e innalzando il pop a forma d’arte. I suoi passi vengono insegnati nelle scuole di danza moderna, i suoi album vendono ancora milioni di copie e ogni anno il numero dei fan cresce in modo esponenziale. Basta vedere un calzino bianco, un cappello Fedora nero e un guanto di strass per associarli ai suoi passi di danza.

Divulgativo e insieme rigoroso, Michael Jackson: la musica, il messaggio, l’eredità artistica offre una visione articolata dell’artista e dell’uomo, chiarendo gli aspetti controversi, analizzando la discografia, raccontando aneddoti poco conosciuti e i rapporti con altri big della canzone come, ad esempio, Madonna, Prince e Paul McCartney. A dieci anni da quel tragico 25 giugno 2009, quando il mondo si è fermato per piangere l’improvvisa scomparsa del Re del Pop, questo libro è un tributo a un genio della musica, del ballo e dello spettacolo.

Gabriele Antonucci, giornalista e critico musicale, scrive su Panorama.it e ha collaborato con Icon, Classic Rock, Flair, Outsider, Extraurban, Interni e Il Tempo. Ha intervistato e recensito, in quindici anni di giornalismo, i più importanti artisti italiani e internazionali. Giurato in prestigiosi premi musicali, tra cui le Targhe Tenco e il Top Jazz, ha scritto nel 2016 Aretha Franklin: la Regina del Soul, prima e unica biografia italiana sulla leggendaria cantante americana. Grande esperto di black music, di pop di qualità, di jazz e di bossa nova, spende cifre cospicue nei mediastore e adora andare ai concerti (ne ha visti più di 1000) anche se è il suo mestiere. Non sopporta la maleducazione, le apericene e il reggaeton.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 18/11/2019 alle ore 00:32.

Potrebbe interessarti anche: André Aciman presenta il libro Cercami - Pensieri di libertà, 20 novembre 2019 , Zacapa Noir Festival, cene letterarie con gli scrittori, fino al 8 giugno 2020 , Alessandro Nicolò Pellizzari e Eliselle presentano il libro La matematica del cuore, 27 novembre 2019 , Ciclo di conferenze su Ludovico Ariosto con Vincenzo Viola, fino al 16 dicembre 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.