Amelia Etlinger: an American Original, mostra - Osart Gallery - Milano

05/06/2019

Fino a sabato 28 settembre 2019

Milano - Dal 7 giugno al 29 settembre 2019, Osart Gallery ospita a Milano una retrospettiva dedicata ad Amelia Etlinger (New York, 1933-1987), una delle esponenti femminili della cosiddetta Mail Art. Includere Amelia solo all'interno della corrente della Mail Art sarebbe però riduttivo, in quanto Amelia si è sempre riconosciuta nel ruolo di poetessa attraverso il quale ha assorbito concetti ed idee non solo di Poesia Concreta ma anche di Poesia Visiva e Fluxus.

Milano - Amelia Etlinger: an American Original (Visual Poems from 1972 to 1983) - questo il titolo della mostra - presenta opere realizzate tra il 1972 e il 1983 provenienti, per la maggior parte dalla collezione di Mirella Bentivoglio. Quest'ultima, come dimostrano le missive esposte, aveva stretto una forte ed intensa amicizia con Amelia Etlinger che si è poi sviluppata anche nell'ambito artistico come documentano le diverse partecipazioni dell'artista newyorkese alle mostre curate da Mirella Bentivoglio. Oltre alla collezione Bentivoglio è importante citare quella di Ugo Carrega, grande sostenitore della poetica di Amelia Etlinger.

Milano - Il linguaggio artistico della poetessa trova il suo punto di partenza in una delle attività tipiche della tradizione del mondo femminile del 900: il cucito. All'interno di questo mondo fatto di fili colorati e intrecciati, Amelia Etlinger aggiunge elementi delicati perlopiù tratti dal mondo naturale come i fiori che raccoglie dietro casa, le foglie, i semi, le piume, i petali di fiori (spesso di rose) felci e bacche. Il suo vocabolario è costruito tramite diversi strati di materiali diversi. Pur non trattandosi né di scultura né di pittura, la sua è un'arte tridimensionale grazie all'utilizzo di scatole di piccole e medie dimensioni spesso contenenti altri pacchettini - packet boxes - che racchiudono all'interno o spesso anche all'esterno una poesia, lettere dentro buste contenenti diversi livelli di carta assemblata con tessuti quali: chiffon sfilacciato, organza, jacquard, carta velina, cellophane colorato, e anche se più rari gli arazzi.

La mostra inaugura giovedì 6 giugno alle ore 18.30 ed è visitabile fino a sabato 28 settembre a ingresso libero nei seguenti orari: da martedì a sabato, 10.00-13.00 e 14.30-19.00. Per info 02 5513826.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/08/2019 alle ore 13:22.

Potrebbe interessarti anche: Leonardo da Vinci Parade, mostra, fino al 13 ottobre 2019 , Leonardo da Vinci 3D, mostra immersiva, fino al 22 settembre 2019 , Preraffaelliti: Amore e Desiderio, mostra, fino al 6 ottobre 2019 , Natura, mostra-gioco per bambini, fino al 5 gennaio 2020

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.