Alberi monumentali, mostra di Federica Galli in dialogo con la Pergola di Leonardo - Castello Sforzesco - Milano

15/05/2019

Fino a lunedì 2 settembre 2019

Federica Galli, La quercia delle streghe, Acquaforte, Esemplare: 1/90, 1995

Milano - In occasione delle celebrazioni vinciane per i 500 anni dalla morte di Leonardo, tra le iniziative di Leonardo mai visto in programma al Castello Sforzesco c'è la mostra Alberi monumentali, allestita presso la Sala della Raccolta Bertarelli.

Milano - La mostra propone al pubblico una selezione di incisioni di Federica Galli (Soresina, 1932 – Milano, 2009) legate al tema della natura. Gli alberi parlanti e gli alberi-simbolo, così importanti nella produzione dell’artista lombarda, dialogano oggi con altri alberi, veri e fittizi: quelli della Pergola di Leonardo, l'architettura vegetale situata nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco e costituita da giovani alberi di gelso che cresceranno con il tempo fino a raggiungere, nell’arco di tre stagioni circa, l’intera copertura della struttura in legno che ora sostiene gli alberi.

Milano - Gli alberi del pergolato durante la loro crescita andranno ad annodarsi tra loro ad imitazione di un altro pergolato, questa volta fittizio, che si trova altrettanto vicino, nella Sala delle Asse della corte ducale dove allo scadere del Quattrocento mise in opera la sua fantasia creativa Leonardo da Vinci. Il paesaggio analitico e al tempo stesso poetico di Federica Galli si ricollega proprio con perfetta aderenza a quello che Leonardo pensò cinque secoli orsono; ieri come oggi la sensibilità per il dato naturale, la minuzia dell’osservazione, l’amore per il dettaglio mimetico, diventano poesia del visibile, in modo tale che il dato scientifico e quello irrazionale si fondono in uno solo, dando vita alla creazione artistica.

L’archivio Bertarelli conserva numerose opere di Federica Galli, donate dall’artista stessa in più riprese all’Istituto a partire dal 1989. Le 23 opere in mostra fanno parte dalla serie degli Alberi monumentali e sono la testimonianza del legame profondo instaurato da Federica Galli con il paesaggio italiano e il suo patrimonio di alberi.

La mostra è aperta al pubblico dal 16 maggio al 2 settembre 2019 a ingresso gratuito nei seguenti orari: da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 15.00 (apertura speciale sabato 18 e domenica 19 maggio dalle 9.15 alle 17.45). Per info 02 884 63660/67778.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 16/06/2019 alle ore 04:44.

Potrebbe interessarti anche: Leonardo da Vinci Parade, mostra, fino al 13 ottobre 2019 , Preraffaelliti: Amore e Desiderio, mostra, dal 19 giugno al 6 ottobre 2019 , L’Ultima Cena dopo Leonardo, mostra, fino al 30 giugno 2019 , Il meraviglioso mondo della natura: una favola tra arte, mito e scienza, mostra, fino al 14 luglio 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.