Food Economy Summit 2019: spreco e innovazione alimentare, con Hunter Lovins e Molly Anderson - Milano

Food Economy Summit 2019: spreco e innovazione alimentare, con Hunter Lovins e Molly Anderson - Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - Milano

02/05/2019

Fino a sabato 4 maggio 2019

Ore 10:00, 10:30

© Pixabay

CalendarioDate, orari e biglietti

Milano - Qual è il futuro della nostra alimentazione? Mentre la pressione sulle risorse ambientali, acuita dagli effetti del cambiamento climatico, mette in discussione la possibilità che in futuro il diritto al cibo sia garantito a ciascun individuo, l’innovazione tecnologica rimodella significativamente le filiere agroalimentari contribuendo alla riduzione degli sprechi. In concomitanza con Milano Food City 2019, alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli di Milano sono in programma due giorni per fare il punto sulla situazione: il Food Economy Summit 2019 si svolge venerdì 3 e sabato 4 maggio.

Milano - Il Food Economy Summit nasce con l'obiettivo di esplorare, comprendere e tracciare strategie di sviluppo e nuove linee di indirizzo per un settore in profonda evoluzione. Tra gli ospiti, Hunter Lovins, fondatrice del Rocky Mountain Institute, Salvatore Veca, presidente onorario della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Molly Anderson, membro dell'International Panel of Experts on Food Security.

Milano - Assieme a esperti e professionisti, accademici e ospiti internazionali, startupper e rappresentanti di multinazionali, scuole e famiglie, la kermesse fornisce un’occasione di confronto e condivisione di pratiche con tavoli e momenti di dibattito aperti al pubblico, fra mondo della ricerca, dell’industria e delle istituzioni per aggiornare le strategie di sostenibilità nell’uso delle risorse, nei processi di produzione e nelle dinamiche di accesso al cibo.

Si comincia alle 10.00 di venerdì 3 maggio, con l’inaugurazione istituzionale di Milano Food City e del Food Economy Summit, nella sede della Fondazione Feltrinelli a Milano. Primo appuntamento della giornata: la lecture Per quanto ancora? La sostenibilità necessaria a cura di Hunter Lovins, autrice e attivista in materia di sostenibilità ambientale, presidente del think tank Natural Capitalism Solutions. Nominata Green Business Icon da Newsweek e Hero of the Planet dal Time, ha fondato il Rocky Mountain Institute, che dirige da oltre venti anni.

Il Food Economy Summit 2019 prosegue quindi con la sessione di sei tavoli tematici multistakeholder, coordinati e animati da professionisti ed esperti del settore agroalimentare, dedicati alle innovazioni necessarie a nutrire un pianeta più sostenibile. In discussione le modalità di produzione e di consumo, l'economia nell’industria agroalimentare, le nuove e virtuose filiere, l'innovazione sociale, la globalizzazione sostenibile. L’esito dei lavori dei tavoli verrà poi discusso in un momento di restituzione e dialogo con rappresentanti di realtà accademiche, istituzionali e di impresa.

Sabato 4 maggio, ad aprire la seconda giornata del summit a Milano Salvatore Veca, presidente onorario della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, che affronta il complesso paradigma della sostenibilità attraverso gli aspetti sociali, culturali, politici e ambientali. Dopo un momento multiattoriale dedicato alla stretta relazione fra cibo, città, territori e comunità, è in programma una sessione di showcase per fotografare progetti e buone pratiche che, dal campo alla tavola, raccontano la trasformazione della filiera agroalimentare in chiave di sostenibilità.

Dalla scala urbana a quella globale, a partire dall’analisi di casi internazionali una riflessione sui fattori abilitanti la riproduzione di esperienze virtuose in termini di pianificazione e politiche alimentari: a chiudere il Food Economy Summit è Molly Anderson, membro dell’International panel of experts on food security, specialista in food system e relazioni multi-attoriali per la sostenibilità.

L'ingresso al Food Economy Summit 2019 è libero e gratuito fino esaurimento posti. Non essendo prevista la prenotazione, si consiglia al pubblico di raggiungere la sede con 15 minuti di anticipo.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 24/05/2022 alle ore 21:30.

Potrebbe interessarti anche: Milano Pride 2022: parata dell'orgoglio Lgbt+, 2 luglio 2022 , Sira Festival, dedicato alle donne del quartiere San Siro, 27 maggio 2022 , L’Heure Bleue: performances & sound, 24 maggio 2022 , Incontro, festival culturale di Vidas con incontri e spettacoli, dal 27 maggio al 29 maggio 2022

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.