History of Touches, una giornata con Alessandro Sciarroni tra video, incontri, immagini e coreografie - Triennale Teatro dell'Arte - Milano

26/02/2019

Martedì 28 maggio 2019

Ore 20:00

Acquista biglietti

Milano - La rassegna FOG del Teatro Triennale dell'Arte dedica la giornata di martedì 28 maggio 2019 all'arte di Alessandro Sciarroni, con video, documentari, immagini e appunti coreografici.

Milano - Gli spazi del Teatro dell’Arte, aperti al pubblico dal primo pomeriggio, ospitano in loop le documentazioni video delle sue produzioni più importanti, assieme ad uno slide show delle sue immagini fotografiche. Contemporaneamente, negli spazi espositivi della Triennale, alcuni danzatori condividono con i visitatori pratiche legate alla poetica dell'artista.

Milano - Roberta Racis e Marta Ciappina (collaboratrici di Sciarroni all’interno di diversi suoi progetti, a cominciare dalle performance site-specific del ciclo Turning fino ad arrivare al recente progetto Augusto) presentano ai visitatori di Triennale Milano alcuni brevi interventi performativi.

A partire dalle ore 20.00 la serata si sposta all’interno del Teatro dell’Arte con la performance TURNING_for Marta (durata 25’), che vede protagonista la stessa Ciappina e la proiezione del documentario di Cosimo Terlizzi Aurora. Un percorso di creazione (durata 60’): preceduta e introdotta da una conversazione tra l’autore e Sciarroni stesso sul palco del Teatro dell’Arte, il film documenta e traduce il making-of dello spettacolo Aurora, la cui ricerca prende spunto dal Goalball, sport praticato da non vedenti e ipovedenti.

Terlizzi, artista audiovisivo, ha affiancato il coreografo per realizzare un’opera a sé, un film all’interno del quale i singoli atleti e le prove dello spettacolo diventano strumenti espressivi di nuovi paesaggi. A seguire, seconda parentesi dedicata alla danza con Roberta Racis, che presenta un estratto del work in progress per TURNING_Orlando’s version (progetto realizzato per Matera Capitale della Cultura, durata 25’).

La chiusura della giornata è dedicata alla presentazione del documentario realizzato dall’artista francese Karim Zeriahen a Bolzano (in collaborazione con Bolzano Danza) nel luglio del 2017 sul lavoro di Sciarroni: I'll be your mirror (durata 78’).

Alessandro Sciarroni è un artista italiano il cui lavoro oltrepassa le tradizionali definizioni di genere: partendo da un’impostazione concettuale di matrice duchampiana, fa ricorso a un impianto teatrale e utilizza alcune pratiche della danza e di altre discipline come il circo e lo sport. Le sue creazioni sono state presentate in tutta Europa, in Nord e Sud America, Medioriente e Asia. È artista associato del CENTQUATRE-PARIS ed è sostenuto come focus-artist da apapPerforming Europe 2020. I riconoscimenti più recenti comprendono: Leone d’Oro alla carriera per la Danza nel 2019; Premio Europa Realtà Teatrali, Hystrio Award e Premio Coreografo Elettronico nel 2017.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 25/05/2019 alle ore 02:01.

Potrebbe interessarti anche: La vita è una cosa mer(d)avigliosa - Manuale di sopravvivenza umana, 24 giugno 2019 , Sogno di una notte di mezza estate, fino al 26 maggio 2019 , Arlecchino servitore di due padroni, fino al 9 giugno 2019 , Appiccicati: un musical diverso, fino al 26 maggio 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.