Chovanščina, opera di Modest Musorgskij - Teatro alla Scala - Milano

13/02/2019

Fino a venerdì 29 marzo 2019

Ore 19:00, 14:30

Altre foto

© Brescia/Amisano - Teatro alla Scala

TERMINATO

Milano - Dal 27 febbraio al 29 marzo 2019 al Teatro alla Scala di Milano va in scena Chovanščina, ultimo capolavoro di Modest Musorgskij, a vent’anni dall’ultimo allestimento a Milano: un evento culturale per cui la Scala mobilita le sue forze migliori, un affresco inquietante e grandioso che interroga i meccanismi della politica e del sentimento di ieri e di oggi.

Milano - Per l’occasione torna sul podio Valery Gergiev, oggi massimo interprete di questo repertorio; la regia è di Mario Martone, reduce dal successo dell’inaugurazione della stagione 2017/2018 con Andrea Chénier e, al cinema, del recente Capri Revolution, e le scene sono di Margerita Palli che nelle scorse settimane ha conquistato il pubblico della Scala con Lo Schiaccianoci, mentre tra i numerosi protagonisti vanno ricordati Mikhail Petrenko (Ivan Chovanskij), Ekaterina Semenchuk (Marfa), Evgenia Muraveva (Emma), Stanislav Trofimov (Dosifej), Evgeny Akimov (Golicyn) e il Coro della Scala diretto da Bruno Casoni.

Milano - Scritta a partire dal 1872, Chovanščina era stata immaginata da Musorgskij come la seconda opera di una trilogia epica sulla storia russa: il primo titolo è Boris Godunov (andato in scena nel 1874), basato sul dramma di Puškin e dedicato alla cosiddetta epoca dei torbidi (1584-1613), il terzo - mai realizzato - sarebbe stato ancora ispirato da Puškin e avrebbe dovuto avere come oggetto la rivolta di Pugacëv (1773-1774). Chovanščina (a volte tradotto come La congiura dei principi Chovanskij, ma la parola ha una sfumatura sarcastica e spregiativa: una roba da Chovanskij), su libretto dello stesso Musorgskij, che si era personalmente impegnato in approfondite indagini storiche, è la storia delle congiure che tra il 1682 e il 1689 portarono alla sconfitta dei vecchi credenti e all’ascesa al trono di Pietro il Grande.

Sono previste sette repliche dell'opera: mercoledì 27 febbraio, domenica 3 marzo, mercoledì 6 marzo , mercoledì 13 marzo, martedì 19 marzo, domenica 24 marzo e venerdì 29 marzo. I biglietti per Chovanščina di Modest Musorgskij al Teatro alla Scala hanno prezzi che variano da 13 a 210 euro + diritti di prevendita. Per info 02 72003744.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 17/06/2019 alle ore 00:51.

Potrebbe interessarti anche: La vita è una cosa mer(d)avigliosa - Manuale di sopravvivenza umana, 24 giugno 2019 , Animali da Bar - Carrozzeria Orfeo, dal 24 giugno al 28 giugno 2019 , L'avversario - di Emmanuel Carrère, fino al 28 giugno 2019 , Assaggi di Stagione al Teatro Martinitt, dal 18 giugno al 19 settembre 2019

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.