Premio Sergio Dragoni 2019 a Casa Verdi: il programma dei concerti - Casa Verdi - Milano

22/01/2019

Fino a giovedì 27 giugno 2019

Milano - Dopo il successo degli anni scorsi, nel Salone d’Onore della Casa di Riposo per Musicisti creata da Giuseppe Verdi, approda la terza edizione del Premio Dragoni.

Milano - Fino a giovedì  27 giugno, saranno presentati i 19 vincitori del Premio del Conservatorio 2018. Tutti i concerti hanno luogo il giovedì pomeriggio, alle ore 17.00, e costituiscono la prova del Concorso che si concluderà con l’assegnazione del Premio Dragoni al vincitore dei vincitori, proclamato da una giuria composta esclusivamente dai musicisti Ospiti di Casa Verdi.

Milano - I concerti solo a inviti (costo 2 euro), per la limitata capienza del Salone dei Concerti. Gli inviti possono essere ritirati, nella settimana precedente il concerto, in orari d’ufficio, alla Società del Quartetto e il giorno del concerto, a partire da 60 minuti prima dell’inizio in Casa Verdi, in entrambi i casi contestualmente al biglietto di ingresso, che dà diritto all’accesso al Salone dei concerti.

Prima dei concerti, alle ore 15.30, si può partecipare alla visita guidata della cripta e delle sale museali di Casa Verdi. È gradita la prenotazione. Di seguito il programma completo dei concerti.

Giovedì 24 gennaio 

Maria Francesca Rizza (flauto) e Ruta Stadalnykaite (pianoforte)

  • Casella – Barcarola e scherzo op. 4
  • Schubert – Introduzione e variazioni per flauto e pianoforte op. 160 D 802
  • Reinecke – Ballade op. 288
  • Prokof’ev – Sonata per flauto e pianoforte in re maggiore op. 94

Giovedì 31 gennaio

Giovanni Impagliazzo (baritono) e Alexandra Ducariu (pianoforte)

  • Donizetti – Di tua beltade immagine da Poliuto – “Bella siccome un angelo” Don Pasquale
  • Rossini – Le femmine d’Italia da L’italiana in Algeri
  • Bellini – Ah per sempre io ti perdei da I puritani
  • Mozart – Hai già vinta la causa da Le Nozze di Figaro – “Donne mie la fate a tanti” da Così fan tutte
  • Verdi – In solitaria stanza
  • Schumann – Die beiden Grenadiere
  • Schubert – Il traditor deluso
  • Tosti – Sogno
  • Cardillo – Core n’grato

Giovedì 7 febbraio

Conception Trio: Filippo Rinaldo (pianoforte); Stefano Zambon (contrabbasso); Alfonso Donadio (batteria)

  • Monk – Eronel
  • Shearing – Conception
  • Rinaldo – Disegni sulla sabbia – Expiration Date
  • Zambon – Sardinian Nights
  • Rinaldo – Twelve – Slow Walk – Finale

Giovedì 21 febbraio 

Marco Russo (saxofono) e  Giacomo Ferrari (pianoforte)

  • Hindemith – Sonate
  • Lundquist – Concitato
  • Muczynski – Sonata
  • Desenclos – Prélude, cadence et finale
  • Schulhoff – Hot-Sonate

Giovedì 28 febbraio

Davide Ranaldi (pianoforte)

  • Scarlatti – Tre Sonate
  • Beethoven – Sonata n. 28 in la maggiore op. 101
  • Liszt – Studio n. 6 dai Grand Études de Paganini
  • Schumann – Studi Sinfonici op. 13

Giovedì 7 marzo

Matteo Savio (percussioni)

  • Mantovani – Moi, jeu… pour grande marimba
  • Servian Sforza – Temur per vibrafono e lastre
  • Hosokawa – Sen VI per percussione
  • Henze – Five scenes from the snow country per marimba
  • Eötvös – Thunder per timpano basso

Giovedì 14 marzo

Francesco Melis (violino) e Luca Maringola (pianoforte)

  • Smetana – Aus der Heimat n. 1
  • Castelnuovo-Tedesco – Ritmi – Ballade
  • Boulanger – Nocturne
  • Prokof’ev – Sonata n. 2 in re maggiore op. 94a

Giovedì 21 marzo

Enrico Tripodi (chitarra)

  • Scarlatti – Tre Sonate
  • Tansman – Variazioni su tema di Skrjabin
  • J.K. Mertz – Fantasia ungherese
  • Giuliani – Rossiniana n. 1
  • Rodrigo – Tres piezas españoles

Giovedì 28 marzo

Simone Moschitz (saxofono)

  • Bach – Partita per flauto solo in la minore
  • Scelsi – Tre pezzi
  • Cockroft – Ku ku
  • Tanada – Mysterious morning III
  • Noda – Improvisation 1
  • Guzman-Muñoz – Monologo en tiempo de joropo
  • Cockroft – Rock me

Giovedì 4 aprile

Matteo Savio (percussioni)

  • Mantovani – Moi, jeu... pour grande marimba
  • Servian Sforza – Temur per vibrafono e lastre
  • Hosokawa – Sen VI per percussione
  • Henze – Five scenes from the snow country per marimba
  • Eötvös – Thunder per timpano basso

Giovedì 11 aprile

Trio Brahms: Giole Corrado (corno),  Ruben Giuliani (violino), Olha Rubanova (pianoforte)

  • Koechlin – Quatre Petit Pièces op. 32
  • Ligeti – Hommage à Brahms, primo movimento
  • Brahms – Trio in mi bemolle maggiore op. 40

Giovedì 2 maggio

Duo Ianus: Simone Moschitz (saxofono) e Antonio Losa (pianoforte)

  • Piazzolla – Escualo – Libertango – La muerte del Angel
  • Milhaud – Scaramouche
  • Schulhoff – Hot sonate
  • Yoshimatsu – Fuzzy bird sonata

Giovedì 9 maggio

M Trio: Matteo Savio (vibrafono e marimba), Marco Falcon (batteria), Margherita Carbonell (contrabbasso)

  • Savio – Alexys ballade per trio – Modernism, Triptyque I per vibrafono solista accompagnato – Afasia, Triptyque II per batteria solista accompagnata – Deux Voix, Triptyque III per contrabbasso solista accompagnato – Nene suite inversioni per trio

Giovedì 16 maggio

Purple Quintet: Alessandro Usai (chitarra), Irene Burratti (voce), Jordan Corda (vibrafono), Alfonso Donadio (batteria), Alessandro Cassani (contrabbasso)

  • Usai – White Cat – Dracula – Angry Twins
  • Beatles – She’s leaving home
  • Jobim – Triste
  • Bacharach – The house is not a home
  • Kern – The way you look tonight     Kern
  • Gershwin – I got rhytm – s’wonderful – Ain’t necessarily so

Giovedì 23 maggio

Chiara Kaufman (violoncello) e Valentina Kaufman (pianoforte)

  • Bach – Suite n. 2 in re minore per violoncello solo BWV 1008
  • Bruch – Kol Nidrei
  • Mendelssohn – Sonata n. 2 in re maggiore op. 58

Giovedì 13 giugno

Silvia Borghese (violino) e Yoko Kimura (pianoforte)

  • Pugnani Kreisler – Preludio e Allegro
  • Schubert – Sonatina n. 3
  • Hubay – Carmen
  • Paganini – Capriccio in sol minore op. 1 n. 16
  • Brahms – Danze ungheresi n. 1 e n. 5

Giovedì 20 giugno

Vittorio Maggioli (pianoforte)

  • Schubert – Sonata in si maggiore op. 147 D 575
  • Beethoven – Sonata n. 8 in do minore op. 13
  • Schumann – Sonata n. 2 in sol minore op. 22
  • Skrjabin – Sonata n. 2 in sol diesis minore op. 19

Giovedì 27 giugno

Marco Moruzzi (violoncello) e Denis Malakhov (pianoforte)

  • Brahms – Sonata n. 1 in mi minore op. 38
  • Šostakovič – Sonata in re minore op. 40

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 23/04/2019 alle ore 08:11.

Potrebbe interessarti anche: Milano Latin Festival 2019 ad Assago, dal 13 giugno al 17 agosto 2019 , Metallica in concerto - Milano Summer Festival 2019, 8 maggio 2019 , Ed Sheeran in concerto a San Siro, 19 giugno 2019 , Ska-P in concerto - Carroponte 2019, 27 giugno 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.