Imagine: incontro con Alessandro Baricco e Francesco Bianconi - Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - Milano

21/01/2019

Giovedì 14 marzo 2019

Ore 18:30

© facebook.com/AlessandroBariccoofficial

TERMINATO

Milano - Giovedì 14 marzo 2019 la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli di Milano ospita il terzo incontro del ciclo Immagine: il potere delle storie nella formazione che cambia in collaborazione con la Scuola Holden di Torino.

Milano - Imagine si sviluppa in un ciclo di quattro incontri - due a Milano presso la Fondazione Feltrinelli e due a Torino presso la Scuola Holden - ognuno dei quali è strutturato in una prima parte laboratoriale riservata ai docenti, a cui segue alle 18.30 un dialogo pubblico indirizzato al mondo della formazione.

Milano - Gli ospiti di giovedì 14 marzo sono lo scrittore Alessandro Baricco e il cantante dei Baustelle Francesco Bianconi: i due relatori approfondiscono il ruolo che l’immaginario può giocare nell’innovare il mondo della formazione e dialogano su come l’esercizio dell’immaginazione, che si traduce nel gesto di mettersi nei panni di proprio della lettura e della scrittura, rappresenti una pratica indispensabile in contesti sempre più complessi e multiculturali.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 24/03/2019 alle ore 22:14.

Potrebbe interessarti anche: Giornate Fai di primavera 2019: luoghi aperti e visite guidate, fino al 24 marzo 2019 , Milano a colazione: incontri e conferenze sui misteri della città, fino al 9 giugno 2019 , Pausa pranzo in museo: visite gratuite in mezz'ora con il conservatore, fino al 17 aprile 2019 , Mia Photo Fair 2019, fiera internazionale della fotografia d'arte, fino al 25 marzo 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

A un metro da te Di Justin Baldoni Drammatico, Romantico U.S.A., 2019 Stella e Will hanno diciassette anni, si conoscono nell’ospedale dove sono entrambi ricoverati ed è amore a prima vista. La malattia però li costringe a stare sempre a due metri di distanza per non rischiare di trasmettersi batteri che potrebbero... Guarda la scheda del film