Cinemattine in Bovisa: proiezione di film indipendenti in orario insolito - La Scighera - Milano

14/01/2019

Fino a martedì 26 febbraio 2019

Ore 11:00

© shutterstock

TERMINATO

Milano - Il mattino ha l'oro in bocca, ma chi ha detto che è fatto solo per lavorare? La Scighera di Milano, in collaborazione con l'associazione Nuova Armenia, pensa anche a chi ha rilegato il tempo per lo svago al mattino, a chi svolge lavori pomeridiani o notturni o... a tutti coloro che hanno la possibilità di concedersi dei matinée. Dal 15 gennaio 2019 tornano le Cinemattine in Bovisa, proiezioni di film indipendenti su temi di attualità, spesso fuori dai grandi canali di distribuzione.

Milano - La rassegna Cinemattine in Bovisa, che scardina il cliché che collega il cinema alla sera, riempie la mattina dei milanesi con un programma di film proiettati in Scighera, tutti a partire dalle 11.00. Ecco il calendario.

  • Martedì 15 gennaio - Io sto con la sposa, di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry. Un poeta palestinese siriano e un giornalista italiano incontrano a Milano cinque palestinesi siriani sbarcati a Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la Svezia. Per evitare di essere arrestati come contrabbandieri però, decidono di mettere in scena un finto matrimonio coinvolgendo un’amica palestinese che si travestirà da sposa, e una decina di amici italiani e siriani che si travestiranno da invitati. Così mascherati, attraverseranno mezza Europa, in un viaggio di quattro giorni e tremila chilometri.
  • Martedì 29 gennaio - Per un figlio, di Suranga Deshapriya Katugampala. Provincia di una città del nord Italia. Sunita, una donna srilankese di mezz’età, divide le sue giornate tra il lavoro di badante e un figlio adolescente. Fra loro regna un silenzio pieno di tensioni. È una relazione segnata da molti conflitti. Essendo cresciuto in Italia, il figlio vive un'ibridazione culturale difficile da capire per la madre, impegnata a lottare per vivere in un paese al quale non vuole appartenere.
  • Martedì 12 febbraio - Era domani, di Alexandra D’Onofrio. Ali, Mahmoud e Mohamed sono tre giovani egiziani che hanno vissuto in Italia senza documenti per quasi dieci anni. Finalmente, grazie a una sanatoria, riescono a regolarizzarsi e il loro futuro è di nuovo ripopolato da sogni e possibilità. Sentendo il bisogno di recuperare i desideri e i sogni di una volta, decidono di ritornare sui loro luoghi di approdo, dopo la traversata del Mediterraneo. Il film segue i protagonisti mentre rivisitano i luoghi emblematici del loro passato, dove i ricordi si intrecciano con l'immaginazione.
  • Martedì 26 febbraio - A Love Supreme, di Francesco Cannito. Da quando in qua i disabili si sposano? Alla periferia di Milano, nel quartiere di Villapizzone, c’è una piccola comunità che ospita persone con insufficienza mentale di lieve o media entità. Tra i suoi otto ospiti, c’è anche una coppia: Alessandro e Stefania si conoscono da 14 anni anni, sono innamorati e condividono il sogno di sposarsi. Il Codice civile italiano interdice il matrimonio a chi non è ritenuto capace di intendere e volere, ma alla Scighera è in programma una grande festa per una cerimonia laica d'amore.

Milano - L'ingresso alle proiezioni dei film Cinemattine in Bovisa richiedono una sottoscrizione e una tessera Arci. Per ulteriori informazioni contattare il circolo al numero 02 48671300.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 18/04/2019 alle ore 20:36.

Potrebbe interessarti anche: Cinema Bianchini Segreto: proiezioni in un luogo antichissimo di Milano, fino al 14 maggio 2019 , Cinemamme, proiezioni di film da vedere con i propri neonati, fino al 23 maggio 2019 , Maratona Avengers al cinema: da Infinity War a Endgame, 23 aprile 2019 , Soggettiva Nicolas Winding Refn: proiezioni gratuite di 13 film americani dimenticati degli anni '60 e '70, fino al 24 maggio 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.