Storia perfetta dell'errore: incontro con Roberto Mercadini - Teatro Verdi - Milano

BookShow

11/01/2019

Martedì 12 febbraio 2019

Ore 19:00

© Roberto Mercadini / facebook

TERMINATO

Milano - La rassegna di incontri firmata BookShow 2019 organizzata dal Teatro Verdi e curata da Giangilberto Monti porta nell'ambiente accogliente del bistrot Posto Unico la perfetta occasione di incontro tra editoria e spettacolo, tra autori e scrittori. Il mese di febbraio ospita due appuntamenti, dedicati alla poesia. Prima data da mettere in agenda martedì 12 alle 19.00, con lo scrittore Roberto Mercadini e il suo Storia perfetta dell'errore.

Milano - Dall'ingegneria informatica, Roberto Mercadini è passato in pochi anni all'affabulazione nei teatri e alla scrittura poetica e narrativa. Originario di Cesenatico e vero clown della parola, Mercadini si esibisce ovunque in monologhi ironici e curiosi, privi di qualunque pesantezza o facile volgarità, tratti da fatti storici, personaggi epocali o trascurati e scoperte scientifiche.

Milano - Lo porta a Milano lo spettacolo scritto proprio con Giangilberto Monti sulla figura dell'artista francese Boris Vian e uno dei suoi ultimi libri, Storia perfetta dell'errore, da poco uscito per Rizzoli.

Pietro Zangheri, paleoantropologo, ama la precisione. Che si tratti di organizzare una cena o di datare un reperto preistorico, non vuole che nulla sia lasciato al caso. Ama anche le imprese difficili, e infatti sogna di superare il temutissimo esame per l'ottavo dan di kendo. Infine, ama Selene, una giovane traduttrice che ha gli occhi neri e sembra fatta di fuoco: lui progetta, lei scombina; lui misura ogni gesto, lei gioca solo d'istinto; lui tace e riflette, lei si accende e divampa.

Quando Selene scopre di soffrire di un disturbo che la rende ancora più imprevedibile, fugge lontano, convinta che Pietro, ossessionato dalla perfezione, non possa stare accanto a una come lei. Non sa che il suo uomo ha il cuore saldo e paziente, e ha già un piano per riconquistarla: le racconterà le storie degli errori più meravigliosi di sempre.

Come quello di Galileo, che puntando il cannocchiale nella direzione sbagliata è riuscito a vedere la Luna; o quello di Michelangelo, che ha dato vita al suo David da un blocco di marmo bozzuto e scadente. Dagli errori genetici, motore dell'evoluzione, a quelli umanissimi che ogni giorno ci fanno cadere, rialzare, perdere e innamorare, Roberto Mercadini trova il modo più tenero e delicato per ricordarci che è proprio dal caos e dall'imperfezione che nascono le cose più belle.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 20/02/2019 alle ore 18:34.

Potrebbe interessarti anche: Zacapa calibro noir, a cena con gli autori del giallo, fino al 12 giugno 2019 , Leggere la fotografia: incontri sui libri che hanno fatto la storia della fotografia, fino al 6 marzo 2019 , Book Pride 2019, fiera degli editori indipendenti, dal 15 marzo al 17 marzo 2019 , Premio Montale Fuori di Casa 2019, premiazione del vincitore Davide Rondoni, 20 febbraio 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Un valzer tra gli scaffali Di Thomas Stuber Drammatico 2018 Christian è il nuovo dipendente del supermercato alla scoperta di un mondo sconosciuto: le infinite corsie, il maniacale ordine del deposito, il meccanismo surreale del carrello elevatore. Il suo collega Bruno del dipartimento bevande lo prende... Guarda la scheda del film