Cinema Festa Lab: ospiti, incontri e proiezioni nel weekend dedicato a film e serie tv - FilmTv Lab - Milano

08/01/2019

Fino a domenica 13 gennaio 2019

TERMINATO

Milano - Appassionati di cinema? A Milano si prospettano tre giorni di full immersion fra ospiti, incontri e proiezioni dedicati al grande schermo, alle serie tv e a tutto ciò che vi ruota attorno. FilmTv e FilmTv Lab allestiscono Festa Lab una vera e propria riserva naturale per la passione cinefila, da venerdì 11 a domenica 13 gennaio 2019 nella sede del laboratorio in via San Giovanni alla Paglia 9a.

Milano - Tanti appuntamenti dedicati al passato glorioso del cinema, visto attraverso sguardi contemporanei rivolti comunque al futuro della fruizione dell’audiovisivo. La rassegna cinematografica parte con un incontro sulle sale di proiezione italiane, per poi spaziare su serie tv, femminismo, cinema al servizio del teatro, senza mai dimenticare i grandi classici: dai film di samurai a quelli con Sylvester Stallone.

Milano - Ogni serata della rassegna cinematografica si conclude alle ore 21.00 con proiezioni di opere italiane indipendenti, reduci da grandi festival internazionali e difficilmente classificabili, alla presenza degli autori a disposizione per incontrare il pubblico. In programma i film Bormida di Alberto Momo, Dulcinea di Luca Ferri e Stellastrega di Alberto Sfascia.

Un weekend per godersi un bel film in compagnia, ma anche un vero e proprio laboratorio di idee e di confronto. Ecco gli incontri e le proiezioni dei film in programma per la rassegna cinematografica, tutti a ingresso gratuito con tessera Arci.

Venerdì 11 gennaio

  • 21.00 - Proiezione: Bormida, con la presenza del regista Alberto Momo in sala. Un fiume viene contaminato da una fabbrica e la popolazione si mette in marcia per non perdere la propria terra e la vita. Il fiume continua a scorrere ma i boschi sono ormai deserti. I racconti di due attivisti e di un agronomo tracciano dei cammini in un paesaggio da decifrare.

Sabato 12 gennaio

  • 15.30 - Incontro: Serialità tv, plurale, femminile. Dialogo con Federica Fabbiani, autrice di Zapping di una femminista seriale (Ledizioni), Ilaria Feole e Alice Cucchetti (FilmTv).
  • 17.00 - Proiezione: L'aggettivo donna del Collettivo Cinema Femminista di Roma (Italia, 1971). Il primo film femminista italiano, dedicato alle donne e sulle donne. La questione femminile in tutti i suoi aspetti è messa in evidenza attraverso interviste a donne in differenti situazioni e condizioni.
  • 19.00 - Incontro: Vedere il più possibile. Dialogo con i Motus e Silvia Calderoni e proiezione di Chroma Keys, performance scheggia dallo spettacolo Panorama.
  • 21.00 -  Proiezione: Dulcinea, con la presenza del regista Luca Ferri in sala. Presentato nella sezione Signs of Life del Locarno Festival 2018, il nuovo lavoro del regista bergamasco racconta un amor cortese nella Milano anni ’90.

Domenica 13 gennaio

  • 17.00 - Incontro: Asso di spade. Dialogo con Stefano Locati, autore di La spada del destino - I samurai nel cinema giapponese dalle origini a oggi (Luni Editrice).
  • 21.00 - Proiezione: Stellastrega, con la presenza in sala del regista Federico Sfascia. Quattro amici, una casa nel bosco, un festino sesso & droga che non parte, causa ultracorpi ineleganti. Raro (unico, in Italia) esempio di film dell’orrore indipendente in cui comico e parodico tengono, trovano una misura (demente il giusto, e dunque intelligente) e non s’abbandonano al facile trash.

Questo evento è stato aggiornato con nuove informazioni il 23/08/2019 alle ore 06:52.

Potrebbe interessarti anche: Cinema Bianchini Segreto: proiezioni in un luogo antichissimo di Milano, fino al 15 settembre 2019 , AriAnteo Palazzo Reale 2019, cinema all'aperto, fino al 15 settembre 2019 , AriAnteo Umanitaria 2019, cinema all'aperto, fino al 15 settembre 2019 , AriAnteo Incoronata 2019, cinema all'aperto, fino al 31 agosto 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.